Ottimizzare u0026 Boost unità a stato solido per una maggiore durata

Solid State Drive sono stati sul mercato per gli ultimi anni e hanno guadagnato popolarità con il passare del tempo. Il loro meccanismo di funzionamento è diverso rispetto alle unità normali queste unità non hanno parti in movimento. Mentre un azionamento tradizionale ha motori di azionamento per far girare i piatti magnetici e le testine, dischi allo stato solido utilizza la memoria a stato solido. Questo è il motivo per cui queste unità assicurano il consumo di energia di meno, l'accesso ai dati più veloce e maggiore affidabilità.

Molte persone utilizzano dischi allo stato solido e per questo sono coscienti della vita di tali unità. È possibile effettuare tali unità vivono più a lungo, facendo alcune modifiche come suggerito dagli esperti. Una delle modifiche importanti è quello di disabilitare l'Utilità di deframmentazione dischi e funzionalità Superfetch.

Fare clic su Start, digitare services.msc e premere Invio, verrà visualizzata la finestra di dialogo Servizi. Ora fate clic destro Utilità di deframmentazione dischi e scegliere l'opzione Proprietà.

Modificare il tipo di avvio su Disattivato, e anche fare in modo di arrestare il servizio se è in esecuzione.

Fare clic su OK per completare la configurazione, si può fare lo stesso per disabilitare Superfetch pure. Si noti che se si dispone di 3-4GB di RAM quindi non è necessario disattivare SuperFetch. Si può anche provare a disabilitare l'indicizzazione di ricerca se non si utilizza questa funzione molto. Godere!