Come impostare il vostro Internet wireless proprio a casa

Negli ultimi anni, la connessione internet wireless è diventata una necessità per la maggior parte degli utenti, piuttosto che un lusso. Anche se ci sono molti pacchetti di internet wireless e dispositivi disponibili da numerosi ISP, ma a causa di vincoli di segnale può essere difficile acquisire una connessione wireless decente in alcune zone. Utenti in tali scenari hanno altra scelta se non fare affidamento su connessioni ADSL per l'utilizzo di Internet. In tal caso un ISP può o non può fornire un pacchetto per ottenere un router wireless installato presso la vostra sede. Molte volte questi pacchetti possono essere più costoso di un semplice acquisto il proprio router wireless. In questo post vi dirò come configurare la propria connessione internet wireless, al fine di rendere la vostra connessione ADSL a disposizione per l'uso wireless.

Per questa configurazione stiamo utilizzando un 54m TP Link (802.11g) router wireless. Normalmente si collega il router wireless con lo switch ADSL attivo con un cavo incrociato fornirà istantaneamente la connettività wireless. Tuttavia, questo metodo consentirà anche l'accesso illimitato ai sistemi adiacenti nel quartiere di utilizzare la connessione internet. Questo può anche causare problema di sicurezza di rete. Per evitare che ciò accada è possibile proteggere la connessione con una chiave. Per fare questo si dovrà accedere al vostro router collegandolo al vostro sistema con un cavo dritto. La ragione per cui mi sto consigliando collegare il router al sistema direttamente è perché se si dispone di un nuovo router è possibile che essa può avere lo stesso IP come lo switch ADSL cioè 192.168.1.1. Nel caso in cui gli IP sono separati si può semplicemente collegare il router allo switch ADSL con un cavo incrociato (Se non sapete come fare un cavo ethernet si può chiedere al venditore di fare un cavo cross / diritto per voi). Ciò nonostante, molti router normalmente sono dotati di cavi Ethernet. Per iniziare, digitare l'IP del router in un browser o Esplora risorse di Windows e premere invio. La maggior parte dei router hanno un IP di default 192.168.1.1. Per controllare le impostazioni predefinite del router, è possibile consultare il manuale. Dopo di che vi verrà richiesto di effettuare il login con il tuo ID utente e la password. La maggior parte dei router di default sono admin entrambi.

Poiché la maggior parte dei router sono dotati dello stesso IP predefinito, di conseguenza, nel caso in cui mgith non essere in grado di collegare il vostro Internet in modalità wireless, nonché a un sistema che non ha alcuna scheda wifi. In tal caso si può essere in grado di internet su entrambi i sistemi. Per risolvere questo problema si può sempre andare alle impostazioni di rete per cambiare il tuo IP per essere in grado di connettersi sia in modalità wireless e via cavo di rete per separare i sistemi. questa opzione può essere situato nella scheda LAN nel menu Rete discesa.

È possibile modificare le credenziali di accesso di default per rendere il vostro router più sicuro da attacchi esterni. Questa opzione nel mio router era situato in Utilità di sistema, nella manutenzione menu a discesa. La posizione di alcuni parametri potrebbe essere presente nelle sezioni separate di diverso, switch, router, telefoni IP, ecc

Per aggiungere una chiave al router si può andare alla sezione di sicurezza e configurare le impostazioni wireless. È possibile utilizzare formato ASCII o esadecimale chiave con un 64, 128 o 152 bit di tipo di chiave (a seconda delle opzioni di router).

  • Per la crittografia a 64 bit - È possibile inserire 10 cifre esadecimali (qualsiasi combinazione di 0-9, A-F, A-F, tasto zero non è promitted) o 5 caratteri ASCII.
  • Per la crittografia a 128 bit - È possibile inserire 26 cifre esadecimali (qualsiasi combinazione di 0-9, A-F, A-F, tasto zero non è promitted) o 13 caratteri ASCII.
  • Per la codifica 152-bit - È possibile inserire 32 cifre esadecimali (qualsiasi combinazione di 0-9, A-F, A-F, tasto zero non è promitted) o 16 caratteri ASCII.

Dopo aver configurato queste impostazioni chiunque con la chiave e una scheda Wi-Fi collegato al loro sistema in grado di connettersi alla rete wireless (entro un certo intervallo).

Se mai desidera ripristinare le impostazioni di default è sempre possibile ripristinare le impostazioni predefinite dalla sezione impostazioni di fabbrica. Questo consentirà di ripristinare le credenziali di accesso, indirizzo IP, ecc indietro alle impostazioni originali di fabbrica.

Sommario

1. Collegare il router wireless per il vostro Moden ADSL tramite cavo incrociato nelle porte LAN.

2. Accedere al router wireless tramite IP.

3. Raccordo Crittografa con una chiave.

4. Salvare le impostazioni.

Opzionale

1. Modificare router wireless IP.

2. credenziali di accesso Modifica.

Potrebbe essere utile per molte persone a capire tali procedure di configurazione di base, come io vi posso dire con esperienza che se si deve configurare un telefono IP di Cisco o un router / switch, si applicano le regole di base di configurazione, quali quelli sopra menzionati. Per evitare confusione, non ho cui il resto delle impostazioni sono normalmente non necessari per la costituzione di questo tipo di connessione. Poiché è altamente improbabile che si possa avere per configurare le opzioni di router per PPPoE (Point-to-Point Protocol over Ethernet), che tra l'altro il mio dispositivo ADSL è configurato per.

Articolo successivo Windows Phone

Commenti - 1

doone 15-02-2018

ho installato router virtuale sul mio Toshiba NB505 netto contabile, senza ma, ma ho ottenuto il messaggio”Impossibile avviare router virtuale” per favore mi aiuti