Utilizzando lavanda sonno

Avete difficoltà a dormire bene e si ha difficoltà ad addormentarsi? Questo è un problema che colpisce molte persone e può essere trovato dietro molte cause di stress, ansia e nervosismo a molte malattie di diverso tipo. E 'importante trovare la giusta soluzione a questo problema ricevendo un sacco di riposo e di avere energia per tutta la giornata, ottenendo far fronte a tutte le attività quotidiane. Ci sono buoni alleati naturali che possono migliorare la qualità del sonno grazie alle sue proprietà rilassanti e calmanti, e uno di loro è lavanda. Se volete sapere come utilizzare lavanda per dormire, leggere questo articolo e scoprire tutti i dettagli.

Si può anche essere interessati a: come dormire meglio indice
  • Perchè lavanda è buona notte di sonno?
  • Modi per utilizzare lavanda per dormire
  • Controindicazioni Lavanda
  • Altri suggerimenti per dormire bene

Perchè lavanda è buona notte di sonno?

Tra le migliori erbe per il sonno e favorire il sonno, la lavanda è in una posizione privilegiata. Ciò è dovuto al set lenitiva, calmante e anticonvulsivante offerto quando viene utilizzato in diverse presentazioni.

Da un lato, ha un sacco di principi attivi che sono ideali per l'insonnia e aiutano il corpo a rilassarsi alla fine della giornata e riposo durante la notte è riposante. Alcuni di questi principi sono: borneolo, isoborneolo, cariofillene, limonene, geraniole, eugenolo, cumarine, etc. Questa composizione unica ha reso lavanda in uno dei più raccomandato dai medici per i pazienti che hanno difficoltà a dormire e non prendere sonno dagli stessi rimedi naturali.

Inoltre, lavanda segue un gradevole profumo inebria sensi e agisce come rilassante naturale, agisce sul sistema nervoso diminuisce la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Dopo l'uso, completo relax sia fisicamente che mentalmente permettendo da parte le preoccupazioni e le tensioni accumulate durante il giorno è raggiunto. Pertanto, oltre ad essere ottima per favorire il sonno, è indicato per i casi di stress, depressione, ansia, emicrania, ecc

Se volete scoprire ulteriori vantaggi come questi, vi consigliamo di leggere l'articolo Quali sono le proprietà della lavanda.

Modi per utilizzare lavanda per dormire

Ci sono diversi modi per utilizzare lavanda per dormire e l'insonnia in modo efficace e poi si dimostra che può dare risultati migliori e vi aiutano a godere di un buon riposo notturno:

infuso di lavanda

L'infuso è preparato con fiori secchi di lavanda è perfetto per curare l'insonnia, soprattutto quando si tratta di una conseguenza diretta di immagini di stress, nervosismo o ansia. Per prepararlo a casa, basta aggiungere 1 cucchiaino di fiori di lavanda secchi in una tazza di acqua bollente, lasciare riposare il liquido per circa 10 minuti coperto e, infine, lo sforzo per rimuovere eventuali tracce di foglie che sono stati lasciati.

E 'importante notare gli effetti calmanti e sedative di infuso di lavanda, prendere una tazza di notte prima di andare a letto.

olio essenziale di lavanda

Olio essenziale di lavanda è uno dei più apprezzati in aromaterapia ed è spesso usato per ridurre i livelli di stress fisico ed emotivo, quindi il suo uso è anche un buon rimedio per addormentarsi più facilmente e dormire bene. È possibile utilizzare uno dei seguenti modi:

  • Prima di andare a letto, versare qualche goccia di olio di lavanda nel palmo della mano e strofinare il cuscino del letto in cui si sta andando a riposare. Così, quando si stabiliscono in su di esso si andrà inalando il suo profumo.
  • Per rilassare tutti i muscoli del corpo prima di andare a letto, si può prendere un bagno caldo a cui è stato aggiunto in precedenza le poche gocce di olio di lavanda.

Questo olio può acquistare nei negozi specializzati nella vendita di prodotti naturali o preparare da soli a casa seguendo la procedura descritta in questo articolo Come per fare l'olio di lavanda fatta in casa.

Oltre queste due formule, si può anche trovare utile per piazzare la secchi fiori di lavanda appena sopra il comodino, mettere sotto il cuscino su bustine di lavanda già prodotte o usare spray a pelo contenente lavanda come componente principale.

Controindicazioni Lavanda

Come con qualsiasi impianto terapeutico o prodotto naturale, è essenziale per garantire prima che il consumo o l'uso di lavanda non è controproducente per la nostra salute. In questo caso, le controindicazioni di lavanda sono i seguenti:

  • L'olio essenziale di lavanda non è raccomandato per i pazienti con malattie neurologiche, morbo di Parkinson, l'epilessia, ulcere gastriche, gastriti, coliti, colon irritabile o morbo di Crohn.
  • Durante la gravidanza e l'allattamento.
  • I bambini sotto i 2 anni.
  • ipersensibili alle sostanze presenti nel popolo composizione di lavanda.
  • Non abusare l'applicazione di oli essenziali di lavanda, perché in quantità eccessive possono provocare allergie o irritazioni.

Altri suggerimenti per dormire bene

  • Creare una routine prima di coricarsi, evitando attività stimolanti come può essere guardare la TV o guardare mobile.
  • Prendere una bevanda calda o una tisana rilassante prima di coricarsi.
  • Eseguire esercizi di rilassamento a dormire.
  • L'esercizio fisico durante il giorno.
  • Avere una buona area di sosta, dove regna il silenzio e la tranquillità, e materasso di buona qualità.
  • Evitare di bere bevande contenenti caffeina, soprattutto nel pomeriggio o la sera.
  • cena leggera la sera e comprendono gli ingredienti alimentari che favoriscono il sonno, come mostriamo negli alimenti dell'articolo che aiutano a dormire meglio.

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

Per saperne di più articoli come come utilizzare lavanda per dormire, vi suggeriamo di inserire la nostra categoria di salute mentale.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse