Utilizzando gli stivali di compressione

25-04-2017 qozn Salute
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

stivali di compressione promuovere la circolazione e aiutare il trattamento di varie condizioni come la trombosi venosa profonda, stasi venosa e linfedema. Gli ospedali utilizzati in pazienti che hanno subito un intervento chirurgico o sono a riposo a letto, per prevenire la formazione di coaguli di sangue nelle gambe. Tipicamente, i pazienti utilizzati entrambi intermittenza stivali che gonfiare e sgonfiare. A volte, si può beneficiare l'uso di uno stivale, se la situazione v'è su una gamba o il paziente si sente a disagio con gli stivali, allo stesso tempo.

Avrete bisogno di:
  • sedia comoda
  • caricamento del sistema di compressione
Si può anche essere interessati a: Come fare il metodo di respirazione Silvester istruzioni: 1

Sedere in una posizione comoda, preferibilmente con esteso in avanti e sostenuto a livello gambe petto. Questa stessa posizione aiuta a promuovere la circolazione delle gambe.

2

Posizionare il caricamento del sistema di compressione su una gamba e accenderlo. Si inizierà stivali ciclabili attraverso gonfiaggio e sgonfiaggio in tempi diversi, a seconda del tipo di scarpone.

3

Lasciare la gamba di avvio per il tempo consigliato. Se possibile, fare dei cerchi con le caviglie e spostare il piede avanti e indietro sulla gamba senza il caricamento del sistema.

4

Rimuovere il manicotto di compressione all'andata e posizionarlo sul l'altra gamba. Lasciare agire per il tempo consigliato dai medici. Spostare il piede e la caviglia intorno alla gamba senza il caricamento del sistema.

5

Ripetere tutte le volte, come indicato dal medico.

6

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

7

Per saperne di più articoli come il modo di usare gli stivali a compressione, vi suggeriamo di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse