Recupero da dissenteria

Dissenteria è un termine utilizzato per descrivere l'infiammazione dell'intestino crasso causata da infezione. Dissenteria provoca dolori addominali, vomito, febbre e diarrea grave che può contenere sangue e muco. La più comune infezione batterica chiamato Shigella, spesso conosciuto come shigellosi. Altri esempi si può avere sentito includono salmonella e colera. Il recupero completo di dissenteria può essere esteso da due a quattro settimane.

Si può anche essere interessati a: Come recuperare da appendicite istruzioni: 1

Consultare il proprio medico e ottenere una registrazione accurata di ciò che sta causando i sintomi associati con la diagnosi dissenteria: dolori addominali, vomito, febbre e diarrea grave.

2

Bere molti liquidi. A seconda della gravità della dissenteria, potrebbe essere necessario rimanere in ospedale e ricevere reidratazione per via endovenosa. In ogni caso, i sali di reidratazione perché sono più efficaci di acqua per recuperare i liquidi persi, in modo da seguire il consiglio del vostro medico.

3

Seguire le istruzioni del medico su farmaci. Gli antibiotici possono essere prescritti per uccidere i batteri che causano i sintomi di dissenteria.

4

Praticare una buona igiene personale. Dissenteria può essere trasmessa mediante esposizione a feci. Lavarsi sempre accuratamente le mani con il sapone dopo essere andato al bagno. lavarli anche prima di toccare qualsiasi alimento.

5

Ottenere abbastanza resto. E 'importante a dormire molto e bene. Non andare al lavoro oa scuola, e ridurre al minimo il contatto con gli altri per evitare di infettare loro.

6

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

7

Per saperne di più articoli come Recupero da dissenteria, si consiglia di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse