Quali sono i sintomi di carenza di ferro

La carenza di ferro, medico noto come anemia da carenza di ferro è la carenza nutrizionale più comune che può essere trovato, un deficit che colpisce la nostra prestazione può farci sentire esausto anche per eseguire le attività più semplici. Molte persone ritardo tempo alla scoperta di presentazione di questa carenza, però essere a conoscenza di esso e migliorare la presenza di questo minerale nella dieta sarà fondamentale per garantire il recupero. In spieghiamo quali sono i sintomi di carenza di ferro sono.

Si può anche essere interessati a: Prodotti alimentari per raccogliere ferro istruzioni: 1

Il ferro è un minerale essenziale per garantire il corretto funzionamento dei globuli rossi, emoglobina assicurando che è in grado di trasportare ossigeno a ciascuna delle cellule del corpo. Pertanto, la sua assenza può avere importanti conseguenze sulla nostra salute che è conveniente provvedere per evitare ulteriori disagi.

2

Di solito ingerire questo minerale dal cibo, tra i quali la carne in particolare quello rosso e pesce, anche se i legumi e verdure come gli spinaci sono anche ricchi di questa sostanza nutritiva. Per questo motivo, la ragione più comune per la carenza di ferro è la mancanza di questo minerale nella dieta, cosa che si verifica spesso nei vegetariani che non sono riusciti a mantenere i contributi adeguati di ferro attraverso alimenti di origine animale, o tra che consumano poca carne e pesce.

Ci sono altre ragioni per la carenza di ferro, che può verificarsi anche nelle donne con sanguinamento mestruale pesante nelle persone che hanno subito una grande perdita di sangue e quelli con condizioni come cattivo assorbimento delle sostanze nutritive o di carenza di vitamina B12.

3

Quando il deficit di questo minerale è lieve o moderata, è possibile che nessun segnale di allarme non è presente, ma nella maggior parte dei casi mancano i sintomi di carenza di ferro sono:

  • La fatica, la stanchezza e la mancanza di prestazioni durante l'esecuzione di compiti quotidiani.
  • pelle pallida.
  • frequenti mal di testa che può essere accompagnata da vertigini.
  • Quando si verifica una significativa mancanza di ferro i pazienti possono anche sperimentare frequenti mani e piedi freddi, dolori al petto e difficoltà di respirazione.
4

Molte persone, quando non ci sono sintomi di carenza di ferro non sono consapevoli che essi soffrono di anemia, tuttavia è importante rilevare la condizione presto per dare al corpo le sostanze nutritive necessarie per quanto riguarda questo minerale. Un check-up annuale con esami del sangue è molto importante per determinare che tutti i nostri valori sono buoni, soprattutto carne e pesce non è molto presente nella nostra dieta o se siete vegetariani.

5

Nel nostro articolo come mangiare per trattare l'anemia trovare un elenco di alimenti che dovrebbero essere incorporati nella dieta per migliorare questa condizione. Inoltre si consiglia, se siete vegetariani consumare cibi vegetali ricchi di ferro al giorno, fornendo in tal modo il vostro corpo ottenere l'apporto nutrizionale necessario.

6

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

7

Per saperne di più articoli come Quali sono i sintomi di carenza di ferro, vi suggeriamo di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse