Quali sono i primi sintomi di Parkinson

Parkinson è una malattia degenerativa che colpisce la parte del cervello responsabile del coordinamento sistema motorio del paziente. Essa si verifica a causa di morte o il deterioramento delle cellule nervose presenti nella materia oscura del mesencefalo, un'area responsabile per il controllo del movimento del nostro corpo. La diagnosi precoce del Parkinson può offrire ai pazienti un trattamento efficace per rallentare la progressione dei sintomi della malattia e di controllo, e fino ad oggi questa condizione non ha cura. In noi spieghiamo quali sono i primi sintomi di Parkinson e quando è opportuno andare da uno specialista.

Si può anche essere interessati a: Come per trattare la malattia di Parkinson istruzioni: 1

Come nel caso di molte malattie degenerative, primi sintomi di Parkinson appaiono molto mite e sarà affinare nel tempo. Un elemento chiave nella diagnosi precoce della malattia, spesso risiede nell'osservazione da altri.

A volte i cambiamenti sono lievi e il paziente non percepisce a prima vista, ma coloro che vivono con lui o fare frequenti. Questi segnali di pericolo non devono essere ovviati.

2

Uno dei primi sintomi di dolore e disagio di Parkinson nelle articolazioni, che producono anche difficoltà di movimento. Essa può essere una o più articolazioni, o problemi lievi per spostarli normalmente ad essere sempre più forte come la condizione progredisce.

3

Alcune azioni quotidiane in grado di dimostrare che la capacità del motore comincia a cambiare. Pertanto, i pazienti con calligrafia stadio precoce di Parkinson comincia anche a cambiare, diminuendo la dimensione delle lettere e guardando irregolare.

4

Esaurimento, irritabilità e depressione senza alcuna causa apparente fanno parte dei primi sintomi di Parkinson a livello emotivo. Questi segnali possono corrispondere a vari disturbi, ma anche rendere l'universo di questa malattia.

5

Nella maggior parte dei casi i pazienti di Parkinson sperimentano i primi sintomi della malattia su un lato del corpo. Come la condizione progredisce passano attraverso.

6

Questi i primi sintomi di Parkinson possono essere presenti per un lungo periodo di tempo prima che la maggior parte dei segni determinanti della malattia si manifestano. Perché possono corrispondere a diverse condizioni, di solito richiedono diverse valutazioni e test per giungere alla conclusione che questo è Parkinson.

Anche se le cause esatte di questa malattia non sono noti, fattori ereditari, abuso di droghe e farmaci dipendenza da alcol e traumi subiti forte nella testa sono fattori che possono rendere il paziente più probabilità di sviluppare il morbo di Parkinson.

7

Una volta superata la fase iniziale, i sintomi tipici di Parkinson sono:

  • Tremors di solito iniziano in mano, ma può iniziare in qualsiasi parte del corpo. forti sono sotto stress o quando il paziente è a riposo, ma non dorme
  • rigidità muscolare
  • Perdita di movimento spontaneo
  • movimenti rallentato
  • Instabilità che porta alla inclinazioni del corpo in avanti o indietro quando il paziente è in piedi, frequenti cadute e problemi di equilibrio
  • Biascicamento quando si parla a causa di una degenerazione del motore
  • Perdita di espressività in faccia
  • Altri sintomi causati dalla malattia, come la stipsi, sbavando eccessiva, depressione e disturbi del sonno
8

In presenza di questi sintomi, o se si sospetta che voi o qualcuno vicino affetti da morbo di Parkinson, si consiglia di consultare uno specialista per una revisione approfondita.

9

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

10

Per saperne di più articoli come Quali sono i primi sintomi di Parkinson, si consiglia di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse