Qual è l"effetto alone?

L'effetto alone è un tipo di bias cognitivo in cui la nostra impressione generale di una persona influenza come ci sentiamo e pensiamo suo carattere. In sostanza, la tua impressione generale di una persona impatti vostre valutazioni di tratti specifici di quella persona.

Un grande esempio di effetto alone in azione è la nostra impressione generale di celebrità. Dal momento che noi li percepiamo come attraente, di successo, e spesso simpatico, anche noi tendiamo a vederli come intelligente, gentile e divertente.

Definizioni di l'effetto alone

  • "Conosciuto anche come lo stereotipo fisico attrattiva e il 'principio di ciò che è bello è buono', l'effetto alone, al livello più specifico, si riferisce alla tendenza abituale di persone di votare gli individui attraenti più favorevole per i loro tratti di personalità o caratteristiche diverse da quelle che sono meno attraenti. effetto alone è utilizzato anche in un senso più generale per descrivere l'impatto globale della personalità simpatica, o qualche specifica caratteristica desiderabile, nella creazione di giudizi di parte della persona bersaglio su qualsiasi dimensione. Così, i sentimenti in generale superare cognizioni quando abbiamo valutare gli altri."
  • "In uno studio realizzato nel 1915 dei dipendenti delle due grandi aziende industriali, è emerso che le stime dello stesso uomo in una serie di diverse caratteristiche come l'intelligenza, l'industria, l'abilità tecnica, affidabilità, ecc., Ecc, erano molto altamente correlata e molto uniformemente correlata ... valutazioni erano apparentemente colpiti da una marcata tendenza a pensare alla persona in generale, quanto piuttosto bene o meglio inferiore e per colorare i giudizi di qualità da questo sentimento generale. questo stesso errore costante verso inondando rating caratteristiche speciali con un alone che appartiene all'individuo nel suo complesso è apparso nelle valutazioni di funzionari effettuate dai loro superiori nell'esercito."

La storia del Halo Effect

Psicologo Edward Thorndike primo coniò il termine in un documento 1920 dal titolo "The errore costante in valutazioni psicologiche." Nell'esperimento descritto nel documento, Thorndike chiesto comandanti in campo militare per valutare una varietà di qualità nei loro soldati subordinati.

Queste le caratteristiche incluse cose come la leadership, l'aspetto fisico, l'intelligenza, la lealtà e l'affidabilità.

L'obiettivo di Thorndike è stato quello di determinare come feedback di una qualità sanguinare oltre alle valutazioni di altre caratteristiche. Trovò che i rating elevati di una particolare qualità correlato alte valutazioni di altre caratteristiche, mentre giudizi negativi di una determinata qualità anche portato a diminuire le valutazioni di altre caratteristiche.

"Le correlazioni erano troppo alte e troppo ancora", ha scritto Thorndike. "Per esempio, per i tre valutatori prossimo studiato la correlazione media fisico con intelligenza è .31, per fisico con guida, .39, e per fisico Tipiche, .28."

Allora perché le nostre impressioni generali di una persona creare questo alone che influenza le nostre valutazioni di tratti specifici? I ricercatori hanno scoperto che l'attrattiva è un fattore che può giocare un ruolo.

Diversi studi diversi hanno scoperto che quando abbiamo tasso di persone di bell'aspetto, anche noi tendiamo a credere che essi hanno tratti positivi della personalità e che sono più intelligenti.

Uno studio ha anche trovato che i giurati erano meno propensi a credere che le persone attraenti erano colpevoli di comportamento criminale.

Tuttavia, questa attrattiva stereotipo può anche essere una lama a doppio taglio. Altri studi hanno trovato che mentre le persone sono più propensi ad attribuire una serie di qualità positive per le persone attraenti, ma sono anche più propensi a credere che gli individui di bell'aspetto sono vane, disonesto, e in grado di utilizzare la loro attrattiva per manipolare gli altri.

osservazioni

  • "In classe, gli insegnanti sono soggetti all'errore effetto voto alone nel valutare i loro studenti. Ad esempio, un insegnante che vede uno studente ben educati potrebbe tendere ad assumere questo studente è anche brillante, diligente, e impegnato prima che il Maestro ha oggettivamente valutata la capacità dello studente in queste aree. Quando questi tipi di effetti alone si verificano, essi possono influenzare indici di gradimento in alcune aree del funzionamento e possono anche influenzare studenti studenti gradi ".
  • "Nel contesto di lavoro, l'effetto alone è più probabile di presentarsi in una perizia predisposta da un supervisore l'operato di un subordinato. In realtà, l'effetto alone è probabilmente il pregiudizio più comune nella valutazione della performance. Pensate a cosa succede quando un supervisore valuta il esecuzione di un subordinato. il supervisore può dare risalto ad un'unica caratteristica del dipendente, come entusiasmo, e consentire l'intera valutazione da colorare da come lui o lei giudica il dipendente su quella caratteristica. Anche se il lavoratore può mancare la conoscenze necessarie o la capacità di svolgere il lavoro con successo, se il lavoro del dipendente mostra l'entusiasmo, il supervisore può benissimo dare lui o lei un rating più elevato di prestazioni rispetto sia giustificata dalla conoscenza o abilità."

L'effetto alone sul luogo di lavoro nel mondo reale

Mentre leggete sopra, l'effetto alone può influenzare come gli insegnanti trattano gli studenti, ma può anche avere un impatto come gli studenti percepiscono gli insegnanti. In uno studio, i ricercatori hanno scoperto che quando un istruttore è stato visto come caldo e amichevole, studenti lo valutato anche come più attraente, accattivante e simpatico.

Marketers sfruttano l'effetto alone di vendere prodotti e servizi. Quando un portavoce della celebrità approva un elemento particolare, le nostre valutazioni positive di quell'individuo può diffondersi alle nostre percezioni del prodotto stesso.

candidati di lavoro sono anche suscettibili di sentire l'impatto del effetto alone. Se un potenziale datore di lavoro vede la ricorrente in quanto attraente o simpatico, sono più propensi a valutare anche l'individuo come intelligente, competente e qualificato.

Così, la prossima volta che si tenta di valutare un'altra persona, se si tratta di decidere quale candidato politico di votare a favore o quale film vedere in una notte di Venerdì, considerare come le vostre impressioni generale di un individuo potrebbero influenzare le vostre valutazioni di altre caratteristiche.

La vostra impressione di un candidato per essere un buon oratore pubblico portano a sentire che lei è anche intelligente, gentile e laborioso? Fa pensare che un particolare attore è bello anche portare a pensare che lui è un attore convincente?

Essere consapevoli del effetto alone, tuttavia, non rendono facile per evitare la sua influenza sulle nostre percezioni e decisioni.