Può psoriasi Focolai nei mesi più freddi Mastering?

La luce ultravioletta proveniente dal sole può essere un grande sollievo per chi soffre di psoriasi. In realtà, molti medici consigliano ai loro pazienti con questa condizione della pelle di esporsi al sole. Ma questo non significa che se si dispone di psoriasi, senza limiti può prendere il sole e scartare tutte le creme solari protettive. Questo non è solo il caso, perché troppa esposizione al sole può causare la psoriasi si risveglia e siamo abbastanza sicuri che non si desidera che ciò accada.

Ma ora che l'estate è giunta al termine e il, tempo secco freddo là, questa volta può essere un incubo per le persone che soffrono di psoriasi. Ma questo non significa che non avete altra scelta che accettare i sintomi scomodi e dolorosi di un focolaio. Si dovrebbe non solo dimesso sospiro e accettare il fatto che molti focolai si verificheranno in autunno e soprattutto in inverno. Ci sono alcune cose che potete fare per controllare la psoriasi e prevenire lo scoppio durante i mesi più freddi!

Ecco alcuni consigli!

  • Non bere alcolici. L'alcol è noto per innescare la psoriasi, quindi se siete tentati di bere o prendere qualche sorso di vino per tenere al caldo, non farlo. Basti pensare quanto sia doloroso è affetto da psoriasi e quanto male si può prurito come si rompe. Invece di alcol si beve una bevanda alcolica, come il tè.
  • Lubrificare ogni vostra giornata con la protezione solare. Perché i giorni sono più fiera, molte persone credono erroneamente che i danni del sole non può rendere più sulla nostra pelle. Questo non è vero. I raggi UV del sole possono penetrare attraverso le nuvole, e se si va per lunghi periodi senza protezione solare sono lasciati fuori, si può anche bruciare. Anche una lieve scottatura può peggiorare la psoriasi. Inoltre, per esporsi senza protezione al sole può aumentare il rischio di sviluppare il cancro della pelle. Quindi spalmare crema solare su base giornaliera. Si dovrebbe anche evitare di essere tra le 10 - 4 pm're sotto il sole, perché in questi tempi i raggi UV del sole sono il più forte e più dannosa.
  • Mantenere la pelle idratata! Idratando la pelle è molto importante per combattere e prevenire le epidemie. Una pelle secca può prurito associati alla psoriasi, peggiorare, e ciò porterà ad un circolo vizioso di graffi e lesioni della pelle, che porterà ad una fiammata diverso con prurito. Mantenere la pelle idratata con olio di argan. L'olio di Argan è un idratante efficace perché la vitamina E, acidi grassi essenziali e steroli. In aggiunta, ci sono un sacco di antiossidanti in questi oli, così la pelle è protetta in modo permanente contro gli effetti dannosi dei radicali liberi. Applicare l'olio direttamente dopo la doccia, se la pelle è ancora umida. E 'ideale anche per idratare la pelle prima di andare a letto, e lubrificare le aree soggette a fiocchi extra. È possibile utilizzare queste aree ammollo anche nell'olio e in involucro di notte in plastica o un asciugamano. Basta fare in modo che l'olio al mattino lavare delicatamente.
Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse