Pulizia delle lenti a contatto

Lenti o lenti a contatto, sono piccoli dischi di tessuto plastico utilizzato in luogo dei vetri. Il suo obiettivo principale è quello di correggere i problemi di visione come la miopia, l'astigmatismo, ipermetropia o ipermetropia nello stesso modo come fanno gli occhiali.

pulirli e tenerli in buone condizioni è essenziale per aumentare la loro durata e di adempiere la loro funzione al 100% rimuovere così i germi che ancora aderiscono. Per una corretta pulizia delle lenti, è necessario seguire una serie di passaggi che ci aiuterà a tenerli sempre in perfette condizioni.

  • 1

    In precedenza le mani pulite

    Prima di maneggiare le lenti a contatto con le dita, è indispensabile lavare accuratamente le mani in modo che togliamo eventuali germi o sporcizia. Non dovrebbe usare sapone contenenti oli pesanti o lozioni. Allo stesso modo è importante per asciugare le mani con gli asciugamani non fili sciolti o pelucchi quanto ciò lenti pasticcio. carta igienica e impedisce un essiccatore preferibilmente utilizzato.

  • 2

    Scegliere un buon fluido di pulizia

    Oggi ci sono molti prodotti appositamente progettati per una corretta pulizia delle lenti. Ci sono molti tipi di liquidi, marche e prezzi, ma essenziale nella scelta è che è opportuno utilizzare che vi daremo le nostre lenti, il tipo di obiettivo e il comfort dobbiamo fornire noi. La cosa più importante da tenere a mente quando si sceglie una lente a contatto liquido detergente è:

    • Se le lenti sono consigliati per l'uso quotidiano è più pulita elgir con soluzione fisiologica.
    • Se le lenti sono utilizzo mensile, l'opzione ideale è perossidi liquidi sono adatti in quanto svolgono una pulizia più accurata. Tuttavia, prima di utilizzarli dovrebbe chiarire con soluzione fisiologica.
    • Se l'occhio è soggetta a irritazioni deve scegliere un liquido speciale per occhi sensibili.
    • Secondo il materiale della lente dobbiamo scegliere un tipo più specifico di liquido, come nel caso delle lenti in silicone idrogel.
  • 3

    Pulire le lenti a contatto

    Dopo la prima fase di lavarsi le mani correttamente e scegliere il liquido di pulizia che si adatta alle loro dobbiamo pulire accuratamente ognuna delle lenti. Per fare questo, abbiamo posto una delle lenti sul palmo e mettere alcune gocce di detergente liquido su di esso.

    Poi abbiamo attentamente strofinare la superficie della lente su entrambi i lati per rimuovere correttamente tutti i germi. Basti strofinare tra 20 e 30 secondi. Ripetiamo la stessa operazione con il secondo obiettivo.

    Infine, dobbiamo chiarire le lenti con l'aggiunta di un po 'più soluzione di pulizia.

    E 'importante per rendere questo processo quando togliamo le lenti degli occhi, mai prima della posa. E 'anche meglio farlo prima di coricarsi per completare la disinfezione correttamente.

  • 4

    Posizionando le lenti nel loro caso

    Una volta che hai pulito adeguatamente ciascuna delle lenti, dobbiamo depositare nel suo caso con la pulizia fluido all'interno. Sommersa è necessario liberare le lenti all'interno del manicotto protettivo in modo che finiscono opportunamente disinfettato.

    Bisogna fare attenzione quando si posiziona le lenti all'interno della guaina, è molto importante che vengano soddisfatti completamente dal liquido.

    Questo processo di disinfezione può richiedere diverse ore, quindi dovremmo fare in un periodo di tempo in cui non li useremo.

Altrettanto importante è mantenere le lenti pulite e mantenere la pulizia nello stesso caso che contiene, in quanto potrebbe diventare una delle principali fonti di sporco. Utilizzare un buon disinfettante e non dimenticare di cambiare periodicamente. Questo garantirà una maggiore pulizia e corretta manutenzione delle lenti.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse