Prendendo di semi di lino per la stitichezza

Un basso-fibra dieta, lo stress, la vita sedentaria, scarsa assunzione di liquidi ... sono alcune delle cause della stipsi, una condizione comune che ostacola l'evacuazione di feci e causa sintomi come dolori addominali, gas, pesantezza o gonfiore. Oltre a modificare certo stile di vita e di apportare modifiche alla vostra dieta quotidiana, si può ricorrere a rimedi extra naturali che sono utili per combattere il transito intestinale lento. In questo articolo andremo a parlarvi di uno dei più efficaci, continuate a leggere e scoprire come prendere di semi di lino per la stitichezza.

Si può anche essere interessati a: Assunzione di chia per la stitichezza indice
  • Proprietà dei semi di lino per trattare la costipazione
  • Modi per prendere di semi di lino per la stitichezza
  • Altre raccomandazioni per la stitichezza

Proprietà dei semi di lino per trattare la costipazione

Il motivo per cui i semi di lino sono eccellenti per risolvere il problema della stitichezza è perché si tiene una notevole quantità di fibre solubili, essenziale per promuovere la mobilità intestinale e facilitare l'evacuazione di feci dei nutrienti. Inoltre, questi semi offrono i seguenti vantaggi nei confronti del transito intestinale lento:

  • Essi contengono elevate quantità di mucillagine, che realizzano la consumano acqua diventa una specie di gel più spessa che facilita il trascinamento delle feci attraverso l'intestino e quindi, processo di evacuazione.
  • La lignina e zolfo hanno due componenti che hanno un potente effetto lassativo e rendere più facile l'espulsione di feci dure.
  • Sono eccellenti per la rigenerazione della flora intestinale e migliorare il processo di digestione.
  • Grassi e contribuire a rimuovere le tossine accumulate, oltre ad impedire l'assorbimento di questi dall'intestino.

Voi sapete che i semi di lino non sono solo buoni alleati contro la costipazione, come ricorda anche per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, diminuire il colesterolo e aiuta a controllare il diabete. Per maggiori informazioni consulta l'articolo Quali sono le proprietà dei semi di lino.

Modi per prendere di semi di lino per la stitichezza

A causa di tutte le proprietà di cui sopra, semi di lino sono un modo molto efficace per combattere la stitichezza e regolare il transito intestinale integratore naturale.

Il modo migliore per portarli a questo scopo è quello di sviluppare una sorta di macerazione per cui solo bisogno di 1 cucchiaino di semi di lino e 1 tazza di acqua minerale. Il primo passo è quello di versare l'acqua in un recipiente e aggiungere, poi, lino, lasciate macerare per 8 ore o durante la notte per ottenere la corretta preparazione. La mattina seguente, si è pronti e si deve prendere un cucchiaino di 30 minuti prima di colazione e di nuovo 30 minuti prima di andare a dormire.

Si noti che i semi devono essere assunte intere per rendere efficace l'effetto lassativo, quindi non dovrebbe essere pre-schiacciati e poi perdere le qualità che hanno a che fare con la stitichezza e la difficoltà di evacuare.

Nel caso in cui quanto sopra rimedio non è di vostro gradimento, potete anche aggiungere un cucchiaino di semi di lino in altri alimenti o preparati come lo yogurt, il latte e anche le insalate. La pratica migliore è che si combinano con gli alimenti che sono buone anche per la lotta contro la stitichezza; e un'opzione incredibile è per aggiungerli ai succhi quali: succo d'arancia e pera, succo di prugna, mirtilli e succo d'arancia, barbabietola e succo di carota, spinaci, sedano e ananas o kiwi e succo d'arancia. ricette completi possono vederli in questo articolo Come fare il succo per la stitichezza.

Altre raccomandazioni per la stitichezza

Oltre a fare uso di rimedi naturali, come abbiamo appena visto con semi di lino per trattare la costipazione e alleviare i suoi sintomi dolorosi, è essenziale che si seguono le raccomandazioni elencate di seguito:

  • Aumentare la fibra nella dieta consumando alimenti ricchi di questa sostanza, come ortaggi, frutta, legumi, noci e cereali integrali.
  • Evitare di mangiare alimenti che causano la costipazione come il riso, banana, mela, pelle, dolci e cibi grassi.
  • Bere tra 1,5 e 2 litri di acqua per inumidire l'intestino e promuovere la mobilità intestinale.
  • L'esercizio fisico regolare; può essere sufficiente con 30 minuti al giorno.
  • Avere un orario fisso per mangiare e non ritardare il momento in cui si sente la voglia di defecare.

Nel caso in cui la stipsi è prolungato o condizione ricorrente, è importante consultare il proprio medico per determinare la causa e iniziare il trattamento tempestivo.

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

Per saperne di più articoli come prendere semi di lino per la stipsi, si consiglia di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse