Preesistenti condizioni e Affordable Care Act

20-01-2018 lol234 Salute
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc
Aggiornamento: marzo 2013

A meno che non sono stati abbastanza fortunati da avere un datore di lavoro di fornire loro copertura assicurativa sanitaria, gli americani con condizioni pre-esistenti lottato per molti anni per trovare l'assicurazione sanitaria per aiutarli a pagare per le cure di cui avevano bisogno. Che spesso li lasciò vulnerabili, in grado di permettersi il farmaco o altro trattamento di cui avevano bisogno, forse portando a ulteriori malattia, il dolore, debilitazione o addirittura la morte.

Nel 2010, con il passaggio del Affordable Care Act la marea ha cominciato a spostare per questi pazienti. La legge rende illegale per le compagnie di assicurazione sanitaria di negare semplicemente l'assicurazione per ogni richiedente con una condizione pre-esistente. Inoltre, gli assicuratori non possono caricare qualsiasi più per l'assicurazione sanitaria che ricorrenti di quanto farebbero con qualsiasi richiedente sana.

Il requisito per gli assicuratori per coprire i bambini con condizioni pre-esistenti è stato attuato subito dopo il passaggio della nuova legge. I bambini non possono più essere negato la copertura da parte dell'assicuratore che copre i loro genitori e deve ora essere incluso nella copertura di famiglia.

La parte della legge che copre gli adulti con condizioni pre-esistenti non saranno in vigore fino al 2014. Tuttavia, il governo ha messo insieme un programma provvisorio per aiutare questi pazienti.

Tale programma è stato chiamato PCIP - la condizione pre-esistente piano di assicurazione.

Dal momento in cui è stato attuato fino all'inizio del 2013, era disponibile per i milioni di americani con condizioni pre-esistenti che non hanno avuto il beneficio di assicurazione datore di lavoro-based.

Tuttavia, nel febbraio 2013, il piano è stato chiuso a tutti i nuovi richiedenti, perché i finanziamenti non poteva più essere garantita. È possibile trovare la dichiarazione del governo per quanto riguarda la chiusura del piano di PCIP ai nuovi iscritti al suo sito web.

Cosa cambia per paziente con condizioni pre-esistenti?

Una volta 1 gennaio 2014, rotola intorno, piani PCIP esisteranno più per chi li ha ora. Non ci sarà bisogno di PCIP perché le distinzioni di prezzo tra quelli con, o senza, le condizioni pre-esistenti sarà illegale.

In autunno 2013, i nuovi piani saranno disponibili attraverso il programma di scambio di salute di ogni stato, e pazienti con preesistenti condizioni saranno in grado di sfruttare i minori costi che accompagneranno tali scambi. Tutti i pazienti che hanno bisogno di assicurazione sanitaria individuale faranno la loro scelta per il 2014 e oltre da quei nuovi piani.