Non si viaggia? Alcuni trucchi per riposare sul piano

Viaggiare è un'esperienza meravigliosa, ma la fretta, gli aeroporti, in attesa e il disagio all'interno del piano non sono, diventando un male necessario. Pertanto, nel nostro sito vi diamo alcuni consigli per voi per ottenere il sonno durante il volo

Se il vostro obiettivo è quello di fare un breve viaggio, un paio d'ore, al massimo tre, magari con un buon libro, musica, gioco di parole crociate, o qualsiasi altra cosa mai abbastanza distratto per raggiungere la destinazione. Ma cosa succede quando il viaggio è quello di un altro continente? Se il volo dura otto, nove, dodici ore la situazione non sembra così semplice, ma ci sono alcune strategie che si dovrebbe implementare se non si desidera che il jet lag avrà un effetto devastante con voi.

Se il viaggio si può fare e un fuso orario situato ad est ad un altro a ovest, due notti prima ci alziamo più presto possibile a casa, in questo modo, e nonostante i pesanti sacrifici, ci si abitua al vostro corpo per programmare destinazione.

preferirà sempre gli orari dei voli che ti permettono di dormire in aereo, vale a dire quelli che escono di notte, in modo che sarà più facile a dormire durante il movimento e non si ottiene così esausta. Fate del vostro meglio per rendere il vostro sogno di un comodo, portare una maschera e tappi per le orecchie, quindi ciò che accade intorno a te non ti disturberà.

Non esitate a comprare cuscini speciali per viaggiare che facilitano notevolmente la pausa, ci sono anche le versioni gonfiabili non occupano spazio nella borsa, questo piccolo suggerimento vi fanno la differenza notevolmente.

Naturalmente viaggiare in modo confortevole si può dormire senza alcun problema, e prendere il vostro spazzolino da denti, dentifricio e un po 'di trucco in modo che, una volta sveglio e per terra, si può toccare e guardare bella come sempre.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse