Le infezioni dopo chirurgia della spalla

chirurgia della spalla è un trattamento utilizzato per condizioni che vanno da artrite spalla a lesioni della cuffia dei rotatori. Alcune procedure chirurgiche sono minimamente invasivi interventi chirurgici in artroscopia, e gli altri sono più interventi chirurgici tradizionali aperti con incisioni più grandi. Il tasso di successo di molte di queste procedure è molto elevato, tuttavia, ci sono le possibili complicanze della chirurgia della spalla, una delle più preoccupante è un'infezione.

Perché infezioni si verificano

La maggior parte delle infezioni spalla risultanti da un intervento chirurgico sono causate da batteri che normalmente si trovano sulla superficie della vostra pelle. Questi batteri possono accedere ai profondi tessuti molli e spazi articolari alla spalla durante l'intervento chirurgico. Se un numero sufficiente di batteri fanno la loro strada in questi tessuti più profondi, e la difesa immunitario del corpo non può gestire gli agenti patogeni, quindi potrebbe verificarsi un'infezione.

Ci sono diversi noti fattori di rischio che possono predisporre, o rendere più probabile, che si dovrebbe sviluppare un'infezione dopo un intervento alla spalla. La maggior parte di questi rischi sono il risultato di un problema del sistema immunitario che può rendere più probabili le infezioni, tra cui:

  • Malnutrizione
  • Diabete
  • Obesità
  • L'uso del tabacco
  • Età avanzata
  • condizioni di immunosoppressori
  • farmaci immunosoppressori

infezioni spalla sono anche difficile perché incisioni chirurgiche sono spesso situati molto vicino l'ascella, o ascella.

L'ascella è la posizione di molti ghiandole sebacee e follicoli piliferi che creano un ambiente che favorisce la crescita batterica. Ci sono alcuni batteri insolite, e molti di loro, molto vicino alla posizione del tuo intervento.

prevenzione delle infezioni

Il modo migliore per affrontare le infezioni dopo l'intervento chirurgico è quello di concentrarsi sulle misure di prevenzione collaudate per garantire questa complicanza è improbabile quanto possibile.

Ci sono diversi passaggi che possono essere adottate per assicurare la prevenzione di infezioni spalla. Il primo è quello di somministrare un antibiotico per via endovenosa poco prima di eseguire la procedura chirurgica. Questo antibiotico deve essere somministrato entro un'ora l'inizio della chirurgia vera e propria. Inoltre, la continuazione di antibiotici dopo l'intervento chirurgico non è tipicamente necessaria per prevenire l'infezione si verifichi. Pertanto, non è necessario prendere antibiotici supplementari dopo l'intervento chirurgico, solo quella dose giusta prima dovrebbe essere sufficiente per quasi tutte le procedure chirurgiche.

La pulizia del percorso chirurgico è l'altro passo dimostrato che aiuta a prevenire l'infezione. La migliore soluzione detergente chirurgico è stato trovato per avere una combinazione di alcool con clorexidina. Alcuni chirurghi chiedono ai loro pazienti a fare la doccia con il sapone speciale prima di venire in ospedale per il loro intervento, e mentre questo non è stato dimostrato di essere utile, ma sta diventando sempre più comune.

Molti chirurghi potranno eliminare i peli delle ascelle, anche se questo in realtà non è stato indicato per fare una differenza significativa nella probabilità di sviluppare infezioni.

Se i capelli ascella viene rimosso, dovrebbe essere fatto con un rasoio e non un rasoio, come i microabrasioni causati da un rasoio hanno dimostrato di rendere la probabilità di infezione più alto!

È un infezione?

Fare la diagnosi di un'infezione può essere una sfida nel tempo post-chirurgica. Chiunque abbia la chirurgia della spalla può aspettare di avere qualche disagio e gonfiore intorno alle spallette entrambi i segni comuni di infezione. Pertanto, il medico può essere alla ricerca di più specifici segni di un'infezione. Questi includono:

  • Rossore intorno l'incisione
  • Drenaggio dall'incisione, fluido particolarmente purulenta
  • L'aumento del dolore
  • Febbri, brividi, o sudorazioni

Se si dispone di questi segni di infezione, si dovrebbe lasciare che il vostro chirurgo sapere subito. La diagnosi precoce di infezione può aiutare il progresso trattamento molto più facilmente. Se si sospetta un'infezione, il chirurgo è probabile che eseguire più test, comprese le tettarelle del sangue per cercare segni di infezione. Inoltre, un campione di fluido può essere ottenuto per cercare i batteri. Se c'è drenaggio dall'incisione, questo fluido può essere ottenuta dalla ferita. Se l'incisione è sigillato, un ago può essere inserito negli strati più profondi della spalla per ottenere un campione di fluido da analizzare.

I tipi più comuni di batteri che causano infezione dopo chirurgia della spalla includono Staph infezioni e infezioni Propionibacterium. Questa infezione tardi, P. acnes, è inusuale e tipicamente associato con l'articolazione della spalla, al contrario di Staph infezioni che si verificano durante tutto il corpo. P. acnes infezioni sono particolarmente impegnativi perché i batteri infettanti può essere difficile da rilevare in campioni di analisi di fluido, e possono richiedere procedure di prova speciali da rilevare.

Trattamento delle infezioni

Una volta che l'infezione è stata diagnosticata, ci sono una serie di decisioni che devono essere prese per determinare il trattamento più appropriato del problema. Trattamenti possono variare dalla somministrazione di antibiotici orali ulteriori procedure chirurgiche per pulire il giunto. In generale, le infezioni più superficiali in pazienti sani possono essere gestite con antibiotici. infezioni profonde, specialmente quelli che entrano nello spazio articolare della spalla, è più probabile che richiedono un ulteriore intervento chirurgico e antibiotici per via endovenosa prolungati. Poiché lo spazio è limitato spalla difese immunitarie, una volta che l'infezione entra nella palla-e-zoccolo spazio articolare, infezioni diventano difficili da trattare senza un intervento chirurgico.

Infezioni che si verificano quando impianti chirurgici, come ad esempio una protesi sostitutiva spalla o piastre frattura, sono stati utilizzati sono particolarmente impegnativi. impianti chirurgici possono essere un luogo per le infezioni di nascondere dalle difese immunitarie del corpo, e talvolta questi impianti devono essere rimossi per le infezioni di essere curata. Questo può essere vero di materiale di sutura, ancoraggi utilizzati per le riparazioni, e Protesi. Quando si verifica un'infezione in queste situazioni, un trattamento più aggressivo può essere necessario.

Bottom Line: raro, ma grave

infezioni spalla sono un complicazioni comuni di chirurgia della spalla. Tuttavia, a causa del contesto locale dell'ascella, possono verificarsi queste infezioni. La prevenzione dovrebbe essere l'obiettivo di medici e pazienti chirurgici allo stesso modo, ma quando l'infezione si verifica, il trattamento precoce è l'ideale. Se si pensa che l'infezione può essere che si verificano in spalla, è necessario contattare il chirurgo subito e essere sicuri di ricevere il trattamento più appropriato per questa condizione.