In vacanza, si pensa bene

Vacanze, pianificato o programmate? Anche se la questione sembra piuttosto assurdo, dobbiamo essere qualificati, perché come si fa il piano può dipendere da noi per ottenere lo scopo della vacanza o gestiamo questi sono un disastro per accompagnare noi il resto dell'anno. La differenza tra le due parole è che "piano" vacanza consiste nel fare una lista dei desideri di ciò che si vorrebbe fare, dove andare o cosa vedere. Desideri sono il primo passo per l'esecuzione di un'attività. Ma dobbiamo separare i desideri che sono vitali da quelli che sono pura fantasia. D'altra parte, pianificazione di vacanza è la realizzazione di una "tabella di marcia": cosa si deve fare, quando lo farà, come si farà, etc.

Altrettanto importante è pianificare come pianificare, e il nocciolo del problema si trovano nella pianificazione. Piano, come abbiamo detto, è quello di fare una lista dei desideri. Pianificazione può aumentare il successo nel soddisfare questi desideri, ma attenzione: dobbiamo pianificare quali attività stanno andando a fare in vacanza, non tutte le vacanze. Questa pianificazione dovrebbe essere basata su quei desideri che sappiamo che sono vitali e bisogna vedere come, quando e come abbiamo intenzione di essere in grado di eseguire. Tuttavia, entrambi i piani in eccesso come eccessivo rigore nello svolgimento di loro possono farci cadere di nuovo nella situazione stressante abbiamo bisogno di fuggire attraverso le vacanze. La vacanza perfetta, o ideali non esistono. E il problema che può portare al fallimento di una vacanza è l'idealizzazione e sobredimensionalización della stessa.

Per non cadere in quegli errori che dobbiamo considerare diversi aspetti:

  • L'obiettivo principale è il riposo, soprattutto all'inizio, quando abbiamo iniziato la vacanza totalmente stressato vortice dell 'anno di lavoro e di corpo e mente devono riadattare a questo nuovo ritmo di vita. In questa prima fase dovrebbe essere fatto via via a quello che si voleva fare in questo periodo di iscrizione.
  • Aperto a nuove esperienze. La mente umana ha bisogno di varietà, perché in caso contrario, la mente è di livello annoiato e nettamente più bassi di attività piacevole. Dobbiamo fare nuove, diverse, cose interessanti.
  • E 'essenziale per pianificare le cose che ci sentiamo veramente fame. Le vacanze sono per divertimento.

Jorge Juan Nunez Collantes, un membro della Saluspot e psicologo clinico e forense presso la Clinica discernimento. A cura di Victoria González

Tags

psicologia estate