Il tè aumenta la pressione sanguigna? - Ecco la tua risposta

Nell'antica Cina, il tè era considerato un elisir magico, entrambe le proprietà in modo sorprendente a lui attribuiti come facilitare il sonno, dissetante, incentivare il cuore e coprire tutte le necessità fondamentali della vita. Oltre ai contributi tradizionalmente noti di questo tè, il tè ha un sacco di benefici per la salute di coloro che di solito beve, ma una delle domande principali ruotano attorno all'orbita di questi benefici e proprietà è: Il tè in su La pressione alta? Se anche voi volete conoscere la risposta a questa domanda, vi invitiamo a continuare a leggere il seguente articolo per scoprire nel dettaglio.

Si può anche essere interessati a: Ha tensione caffè sorge? - Ecco la tua risposta indice
  • Che cosa è il tè?
  • Tè e ipertensione
  • benefici del tè di salute
  • Come preparare un buon tè?

Che cosa è il tè?

Il tè è un popolare infuso nativa Cina che viene preparato utilizzando le foglie di un arbusto chiamato Camellia sinensis. Tutte le varietà di tè conosciuti proviene dalla stessa pianta, ogni differente dal metodo di preparazione utilizzato, che vanno dai processi di fermentazione, la vaporizzazione, tra gli altri.

I principali vantaggi offerti dal tè alcuni noti come flavonoidi sostanze, che agiscono come antiossidanti nel corpo, neutralizzare gli effetti negativi dei radicali liberi, che sono molecole che causano danni alle cellule del corpo vengono attribuiti, con conseguente i casi più lievi invecchiamento e nel peggiore dei casi, le malattie come il cancro.

Altri composti benefici presenti nel tè sono minerali alcalini, vitamine B1, B12, K e A, in misura minore, contiene anche la caffeina, che produce uno stimolante, ma senza raggiungere l'eccitazione potrebbe ottenere bevendo caffè effetto.

Tè e ipertensione

Per rispondere alla domanda se il tè aumenta la pressione sanguigna, è importante notare che il tè di essere un potenziatore della salute cardiovascolare, è un eccellente complemento per chi soffre di pressione arteriosa e l'infiammazione. Secondo uno studio pubblicato dal British Journal of Nutrition, dimostrato da uno studio randomizzato che bere il tè migliora significativamente la pressione sanguigna a lungo termine. Nelle persone anziane, bere il tè impedisce vertigini causate quando in piedi, i sintomi di ipotensione ortostatica.

Tè regola la tensione, riducendo il rischio di ictus e se ancora ben non è stata determinata cosa l'esatta quantità di consumo di tè necessaria per ricevere questi benefici, diversi studi hanno dimostrato che l'assunzione ideale dovrebbe essere compreso tra 3 e 4 tazze di tè al giorno. Che hanno l'abitudine di consumare il tè gli importi di cui hanno ridotto il rischio di malattie cardiovascolari, come il loro consumo rilassa i vasi sanguigni e protegge contro i coaguli di sangue.

Tuttavia, il tè non alza la pressione arteriosa se preso nelle giuste quantità, e che ogni tipo di tè contiene una diversa quantità di caffeina, in modo che il consumo in eccesso rispetto di questi tè può portare a gravi problemi cardiovascolari, aumentare la pressione sanguigna o causare aritmie cardiache. A parte i danni associati con disturbi cardiaci o di aumentare la pressione sanguigna, bere tè eccesso porta anche un'altra serie di problemi, tè verde, per esempio, consumato in grandi quantità può causare ulcere allo stomaco, disturbi digestivi o avvelenare il fegato.

Il, tè bianco nero, rosso o anche il tè verde, se consumato in eccesso, oltre a causare effetti negativi sulla pressione sanguigna, avverte anche controindicazioni se si stanno prendendo farmaci per combattere la pressione alta, che potrebbe causare effetti nella regolazione negativo di detta condizione.

Inoltre, si consiglia di leggere l'articolo Come curare la pressione alta.

benefici del tè di salute

È importante sottolineare che, mentre il tè è popolarmente conosciuta per fornire un sacco di vantaggi, molti di questi non sono stati dimostrati scientificamente, ma noto per esperienza e migliaia di anni di bere questa infusione.

La maggior parte dei tè precluso proprietà sono caratteristici di uno dei diversi tipi, ma visti i diversi processi di preparazione, molte delle sue proprietà attive sono persi, dando il tè verde principali proprietà terapeutiche grazie ad essere meno fermentato. Qui noi dettaglio quali sono i benefici del tè per la salute:

  • Mangiare una tazza di tè al giorno aiuta a ridurre al minimo i rischi di attacchi di cuore, protegge i vasi sanguigni, riducendo la possibilità di indurimento delle arterie, causando l'aterosclerosi.
  • Questo infuso è una bevanda caratterizzata da essere a basso contenuto di calorie, il che lo rende ideale per consumare quando scegliamo di seguire una dieta sana, provocando una sensazione di sazietà e rimanere idratati.
  • Il tè è un potente diuretico, che aiuta a ridurre la ritenzione idrica, eliminare le tossine dal corpo attraverso l'urina e promuovere la salute gastrointestinale.
  • E 'un ottimo astringente che aiuta l'infiammazione della mucosa intestinale grazie alla presenza di tannini che gli conferiscono il caratteristico sapore amaro, essendo un rimedio molto efficace contro la diarrea e gastrite.
  • Come accennato, il tè ha una quantità mite di caffeina, che aiuta a mantenere il cervello in allerta senza causare lo stato caratteristico della eccitazione. Attraverso un recente studio, è stato dimostrato che queste bevande contenenti caffeina in una certa misura sono eccellenti per ridurre le probabilità di contrarre il Parkinson, in modo da consumare il tè contribuisce direttamente alla prevenzione della sofferenza di questa malattia.
  • Grazie al suo effetto antiossidante contro i radicali liberi, ritardando l'invecchiamento cellulare e combattono la degenerazione delle cellule che causano la formazione di tumori.

Come preparare un buon tè?

Il modo migliore per bere il tè, approfittando dei suoi benefici in modo efficiente, è l'aggiunta di acqua bollente in un bollitore in cui abbiamo precedentemente preparato il tè all'interno. Poi lasciate riposare infusione 3 a 4 minuti ed essere pronti a consumare. Se il permesso di stare in piedi a lungo, c'è il rischio che il tè diventerà amaro o che molte delle sostanze attive sono distrutti.

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

Per saperne di più articoli come il tè non aumenta la pressione sanguigna? - Qui si ha la risposta, vi consigliamo di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

suggerimenti
  • Conoscendo i livelli di caffeina di ogni tipo di tè è importante se si soffre di qualsiasi condizione che potrebbe essere visto colpiti da questa sostanza. La quantità di caffeina che può essere trovato in ogni tè è il tè verde 8-36 mg, tè oolong tra 12-55 mg, tè nero tra il 25 e 110 mg, il tè bianco tra 6-25 mg.
Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse