Gli effetti collaterali di perdita di peso diete più popolari

Dato che sia sovrappeso e l'obesità sono diventati due problemi reali per la salute, e dato il crescente numero di persone ogni anno soffrono sovrappeso è certamente normale che oggi incontriamo una diversità diversi tipi di diete per perdere peso e perdere peso per aiutarci proprio questo: per controllare il nostro peso e godere quindi un peso ideale.

Per conoscere prima quanto peso si deve perdere, è meglio usare una calcolatrice BMI per scoprire ciò che il nostro indice di massa corporea secondo il nostro peso e altezza. Dopo questa informazione è utile sapere qual è il peso ideale per gli uomini (se sei maschio) o il peso ideale per le donne (se siete di sesso femminile).

Purtroppo, questo aumento di sovrappeso e obesi che vogliono perdere peso in quanto hanno portato alla nascita di diete miracolose che promettono rapida perdita di peso in poco tempo e con poco sforzo, quando in realtà pone un grave rischio per la nostra la salute, oltre che possiamo subire alcune carenze nutrizionali.

Per aiutarvi a saperne di più su di loro, analizziamo i diversi tipi di diete più comuni e, soprattutto, quali effetti collaterali tende a produrre il suo monitoraggio regolare.

I principali tipi più comuni di diete

diete ipocaloriche

Sono diete ipocaloriche, i sostenitori di solito mangiano ogni giorno meno di 1000 calorie. E 'vero che per perdere peso, è conveniente ad una riduzione di calorie, ma dobbiamo sempre tenere un minimo di buona salute (che è intorno ai 1,500-1,700 calorie).

Quali sono i suoi principali effetti collaterali? Malessere e vertigini, perdita di capelli, depressione, insonnia, amenorrea (per le donne) e l'intolleranza al freddo.

hiperproteicas o diete ricche di proteine

Sono le diete ad alto contenuto di proteine ​​e povera di carboidrati. Essi propongono la possibilità di mangiare solo cibi proteici, tutto ciò che l'utente desidera. Un chiaro esempio è la dieta Dukan o dieta Atkins, tanto di moda negli ultimi tempi, ma anche molto criticato da molti dietologi e nutrizionisti di primo piano.

Suoi principali effetti collaterali vanno dalla perdita di fluidi ad alti livelli di colesterolo, trigliceridi e acido urico. D'altra parte, possono anche causare la costipazione, perdita di tessuto osseo, nausea, vertigini e alitosi. E ciò che è ancora più grave danno renale.

Le diete basate su un singolo alimento

Sono diete che, come suggerisce il nome, si basano esclusivamente sul consumo di un singolo alimento.

Essi sono efficaci per la perdita di peso, perché mangiando un singolo alimento (per esempio, carciofo solo ricette, ananas o Apple) è normale che molte calorie non vengono consumati, ma si verificano evidenti carenze nutrizionali. Inoltre, effetto di rimbalzo quasi immediato.

Tra gli effetti collaterali che seguono questo tipo di dieta possiamo trovare stomaco e digestivi, disturbi mentali ed emotivi e anche provare a diete che tendono a disturbare il normale ritmo di mangiare.

diete dissociate

Le diete stanno difendendo come il cibo che si mangia, non quanto o ciò che si mangia. Pertanto, analizza combinazioni alimentari, sostenendo che una pessima combinazione è il colpevole principale del sovrappeso e dell'obesità.

Cioè, non permette miscele normali come la carne con verdure, latte con il pane ...

Nessun effetto collaterale si verificano, ma è vero che la persona rischia di mangiare di meno, perché è una dieta generalmente noioso.

Allora, cosa posso fare per perdere peso?

Se si desidera che il peso ridotto, e soprattutto vuole ridurre i chili di troppo, ma ottenere in buona salute, è chiaro che prima il luogo più adatto è quello di andare a un nutrizionista o dietista di fiducia.

A questo proposito, il dietista è ideale per offrire una dieta personalizzata in base alle proprie esigenze nutrizionali e tenendo conto di parametri o valori importanti come il tuo peso attuale, la tua altezza, se sei maschio o femmina, l'attività fisica ... Inoltre, vi aiuterà a cambiare le abitudini e darvi consigli dietetici personalizzati.

D'altra parte, non possiamo dimenticare qualcosa di altrettanto importante: se vogliamo perdere peso è importante per cambiare il nostro stile e il nostro stile di vita. Ad esempio, è utile iniziare a praticare regolare esercizio fisico per almeno 30 minuti ogni giorno, e cercare di vivere una vita più attiva allontanarsi da stili di vita sedentari.

Questo si unisce al cambio di cibo, che è essenziale e altrettanto importante che la dieta dimagrante di monitoraggio e consulenza / supervisione da parte dello specialista.

Tags

consigli nutrizionali
Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse