Giornata mondiale contro il cancro: mai smettere di combattere

Giornata Mondiale si celebra oggi contro il cancro, una malattia contro la quale non combattere con forza, coraggio e non perdersi d'animo. Questo giorno ci ricorda che siamo molte persone che lottano senza sosta e si invia il messaggio di speranza che ha lanciato la Società Spagnola di Oncologia: oltre il 50% dei tumori sono guariti. Un fatto a cui aggrapparsi, come quello che dice che ogni anno, la mortalità in Spagna da questa malattia è diminuito del 1,3%.

Purtroppo, non possiamo dire che il numero di persone colpite è diminuito. A causa dell'invecchiamento della popolazione, tra le altre ragioni, nel 2012, secondo la società di oncologia medica (SEOM), 215,534 nuovi casi (quasi 87.000 di loro tra le donne) sono stati registrati e si prevede di avere 227.076 entro il 2015. Alla luce di queste cifre, possiamo rimanere solo sulla importanza di affrontare la malattia con il positivismo (sia da parte del paziente e la famiglia) e insistere sull'importanza della prevenzione.

E 'nostro dovere non trascurare le recensioni e consultare un medico se troviamo qualche anomalia. responsabilità istituzionale è quello di fermare il più presto possibili tagli in questo settore. "Dal momento che la crisi è iniziata accumulare alcuni tagli in R u0026 S di circa il 60% ed è chiaro che l'unica cosa che può curare la ricerca sul cancro", ha detto il portavoce della Associazione spagnola contro il cancro, Esther Díez, in dichiarazioni registrate dal quotidiano El País.

Non dovrebbe trascurare gli investimenti in questo settore e mantenere i buoni risultati che stanno offrendo il trattamento del cancro nel nostro paese. "Il trattamento oncologico della Spagna è uno dei migliori in Europa, anche il mondo", ha detto, per la pubblicazione di cui sopra, Marta Puyol, responsabile per la Ricerca Biomedica della Associazione spagnola contro il cancro (AECC). Eppure, molto lavoro resta ancora da fare e sperando sempre bandiera.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse