Diagnosi Test all"asma broncoprovocazione Sfida

26-01-2018 Nytloc Salute
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Che cosa è broncoprovocazione Sfida Testing

test broncoprovocazione aiutano i fornitori di cure asma fare una diagnosi di asma. In generale, si inalare una soluzione nebulizzata o eseguire l'esercizio per vedere se si sviluppano i sintomi di asma o di ostruzione delle vie aeree misurata con spirometria. Se si sviluppano sia, le vie respiratorie sono hyperresponsive. Il vostro fornitore di cure l'asma può sfidare con:

  • methacholine
  • Istamina
  • Aria fredda
  • Esercizio

Perché dovrebbe la mia asma Ordine provider un broncoprovocazione Challenge?

Uno scenario comune per gli operatori l'asma a test ordine broncoprovocazione è se si hanno sintomi che suggeriscono l'asma, ma normale test di spirometria e nessuna risposta per salvare i farmaci. In questo scenario non si è probabile che suscitare altri sintomi di asma bronchiale e può essere il tuo unico sintomo. Ostruzione del flusso d'aria nei polmoni può essere provocata da inalazione di aerosol noti per suscitare i sintomi di asma e causare restringimento delle vie aeree e irritazione.

Se il medico decide che una sfida è appropriato, ma i polmoni non riescono a dimostrare l'iperreattività, una diagnosi di asma è meno probabile. Se lo fai dare prova di iperreattività bronchiale, il grado in cui il test è positivo è associato alla gravità della sua asma. Se siete sensibili, ma non hanno molto in termini di sintomi di oggi, è probabile che a rischio di asma in futuro.

Se la diagnosi di asma è in dubbio, una misura oggettiva di asma è importante. Consideriamo questo scenario. Se si dispone di normali test di funzionalità polmonare e sintomi tipici di asma intermittente, una chiara risposta al trattamento è probabilmente un adeguato punto di vista diagnostico e ragionevole a voi come un paziente e la vostra compagnia di assicurazione.

Tuttavia, vorresti essere immessi in una vita di medicina potenzialmente se la domanda "Devo davvero l'asma?" è rimasta?

test broncoprovocazione può anche essere eseguita nelle seguenti situazioni:

  • I sintomi tipici di asma e le funzioni polmonari normale, ma nessuna risposta a salbutamolo. test broncoprovocazione è l'unico modo verrà effettuata una diagnosi di asma.
  • I pazienti con sintomi atipici e presente con una denuncia di un solo svegliarsi di notte senza sintomi tipici quali dispnea, senso di costrizione toracica, tosse, o mancanza di respiro.
  • I pazienti con sintomi mal definiti come tosse. La tosse è un disturbo comune ad uno studio medico. Quando non v'è alcuna prova oggettiva di iperreattività delle vie aeree e altra spiegazione del sintomo, la diagnosi di asma dovrebbe essere considerata,
  • I pazienti che potrebbero essere seriamente danneggiati da broncospasmo se c'è stato un episodio improvviso che non può essere preparato per come un subacqueo o di personale militare.
  • I pazienti che possono avere l'asma occupazionale, sindrome da disfunzione delle vie respiratorie reattiva, o asma indotta irritanti.

Come è broncoprovocazione Testing preformato?

Si inizierà da inalazione di un aerosol nebulizzato con uno degli agenti menzionati in precedenza, come se si stesse assumendo un trattamento di respirazione normale. I trattamenti nebulizzati saranno ripetuti con incrementi specifici di tempo. Potrai eseguire la spirometria prima e dopo ogni trattamento nebulizzato, e il vostro fornitore di cure asma guarderà alla diminuzione del FEV1.

Cosa fare i miei risultati?

Un calo del FEV1 del 20% dal basale lettura è considerato un test positivo. Se il vostro fornitore di cure asma sospetta asma, si può essere avviato su un trattamento di asma.

Iperreattività discrimina in modo affidabile tra i pazienti con asma da pazienti senza asma. test broncoprovocazione ha un elevato valore predittivo negativo. Quindi, se si dispone di un test negativo, è improbabile hai l'asma.

Broncoprovocazione test non è per tutti

Non tutti dovrebbero avere il confronto broncoprovocazione perché non v'è un rischio che può portare a un attacco d'asma potenzialmente grave. Se avete una qualsiasi delle seguenti, è necessario discutere con il vostro fornitore di cure asma o meno il test è appropriato per voi:

  • ostruzione delle vie aeree moderata o grave
  • Un attacco di cuore negli ultimi 3 mesi
  • ipertensione non controllata
  • Aneurisma aortico
  • Madre incinta o in allattamento
  • Miastenia grave

Alcuni farmaci devono essere fermati o modificati prima del test per assicurare un buon test o motivi di sicurezza specifiche. Tiotropio, per esempio, deve essere fermata una settimana prima del test mentre citrizine deve essere interrotta 48 ore prima e montelukast 24 ore prima della prova.