Consigli per evitare la ritenzione di liquidi

Ci sono molte persone che soffrono di ritenzione idrica, che a volte confuso con l'aumento di peso, ma la verità è che sono cose molto diverse. Per le donne, ritenzione di liquidi in genere comune durante la gravidanza, la menopausa o anche durante il periodo premestruale.

Si può anche verificare in entrambi gli uomini e le donne, a causa di cuore, fegato o rene trapiantato direttamente da problemi di malattia.

Tra i sintomi più importanti non sta andando al bagno spesso, ma raramente fare ogni giorno, si sentono sete e notare le mani, i polsi e le gambe gonfie.

Consigli per evitare la ritenzione di liquidi

* La cura per il cibo, assicurarsi che sia sano ed equilibrato, con abbondanza di frutta e verdura, così come l'acqua. E 'meglio scegliere l'acqua minerale di sodio bassa.

* Esercizio. Il soggiorno attivo è un altro modo per evitare l'accumulo di liquidi. Anche facendo una passeggiata quotidiana è altamente raccomandato, per aiutare ulteriormente a prevenire gonfiore alle caviglie e gambe.

* Ridurre al minimo possibile l'assunzione di sale e sodio. Evitare di sale da tavola, la cucina sale grosso, sali aromatizzati, condimenti ad alto contenuto di sale, burro, creme, brodi cubetti, salsiccia, olive, prodotti Copetín e altri alimenti ricchi di sale.

* Andare in bicicletta è anche molto buona scelta, o anche per impostare circa 15 minuti, tre volte alla settimana (se mezz'ora, molto meglio).

* Ogni volta che si può, si trovano sul pavimento o sul letto, e sollevare le gambe. abbassarli. Ripetere il movimento più volte e aumentare la velocità e ripetizioni. È un esercizio semplice ed eccellente per promuovere afflusso di sangue.

* Prezzemolo è un ottimo diuretico che possono essere presi in considerazione: adatto per le malattie reumatiche, sovrappeso e circolatorie e problemi cardiaci. Oltre a incorporare i pasti, si consiglia di schiacciare la pianta con acqua e bere questo liquido tre volte al giorno.

* Un'altra alternativa naturale è la cipolla, in quanto favorisce la rimozione di fluidi corporei ed è anche raccomandato per pazienti con problemi renali o gotta.

* Tarassaco: è una pianta conosciuta per contrastare ritenzione idrica. Si consiglia di fare un infuso: cottura delle foglie e radici essiccate per 15 minuti in mezzo litro di acqua. Bere una tazza prima di ogni pasto.

Anche se devono vivere in modo sano in tutte le fasi della vita, sarà particolarmente necessaria cura da quaranta a non avere questo problema di ritenzione di liquidi, consumando bassa a moderata di sale, uno stile di vita attivo e una dieta sano e nutriente.

Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse