Come trattare la fisiopatologia di trombosi venosa cerebrale

Trombosi venosa cerebrale consiste nella obliterazione trombotica delle vene e / o seni della dura madre della cavità cranica. I pazienti con trombosi venosa cerebrale hanno una prognosi grave e devono essere ammessi alla stroke unit. Il trattamento può essere divisa in tre aspetti: trattamento fisiopatologico, sintomatico e eziologica. Qui si dettaglio solo il trattamento fisiopatologico.

Avrete bisogno di:
  • anticoagulanti
Si può anche essere interessati a: Come trattare l'eziologia di trombosi venosa cerebrale istruzioni: 1

Il trattamento fisiopatologico di trombosi venosa cerebrale viene eseguita con anticoagulanti.

2

indicazione anticoagulanti tende a prevenire la progressione del trombo e facilitare ricanalizzazione vascolare.

3

Il rischio che comporta l'uso di questi farmaci è quello di essere complicanze emorragiche che possono verificarsi.

4

Attualmente è accettato l'uso di anticoagulanti, a seconda del miglioramento delle prestazioni dei pazienti trattati, la bassa incidenza di complicanze emorragiche e sequele meno frequenti.

5

L'eparina è il farmaco per impedire la propagazione di trombosi vene collaterali e seni.

6

l'uso di via endovenosa anticoagulante eparina dose raccomandata per almeno una settimana.

7

In presenza di emorragico infarto, indossare farmaci ipocoagulabilità: 300-500 IU / kg / giorno pompa per infusione, oppure sottocutanea in 3 somministrazioni / die.

8

Prima di iniziare la terapia anticoagulante è indispensabile effettuare i seguenti esami ematologici: KPTT, tempo di protrombina, tempo di trombina, fibrinogenaemia e le piastrine.

9

Sull'uso di eparine a basso peso molecolare, nel caso in cui vengono utilizzati, la dose di trattamento è di 100 UI / kg / 12 ore e la dose di 40 mg / die di manutenzione.

10

Come misura preventiva deve essere continuata con anticoagulanti orali da uno a tre mesi, per essere sospesa lentamente dopo quattro a otto mesi.

11

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo alcun potere di prescrivere qualsiasi trattamento medico o fare alcuna diagnosi. Vi invitiamo a visitare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o di disagio.

12

Per saperne di più articoli come Trattare la fisiopatologia di trombosi venosa cerebrale, si consiglia di inserire la nostra categoria di malattie e gli effetti collaterali.

suggerimenti
  • Controindicazioni al eparinizzazione sono anziani, ipertensione grave non controllata, attività di ulcera peptica, lesione cerebrale traumatica.
  • Il trattamento deve essere indicato e controllato da un medico.
Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse