Come prevenire l"acido urico

L'acido urico è una sostanza che si verifica nel nostro corpo dopo degradare diversi composti di sangue, come RNA e DNA. Queste sostanze sono composti di purine, che dopo metabolizzati infine danno luogo ad acido urico.

Circa l'80% di acido urico può causare una persona al giorno (circa 500 mg. Di acido urico) vengono eliminati dal corpo attraverso l'urina. Ma i livelli di acido urico possono incidere sulla salute e causare vari problemi.

È necessario notare che i livelli di acido urico considerato normale nel sangue tendono a variare tra 3,0 e 7,0 mg / dL, anche se questo è un livello che tende a variare a seconda del laboratorio (ad esempio usuali valori sono anche considerati NORMAL 4 a 6,5 ​​mg / dl).

acido urico in eccesso può provocare l'insorgenza di artrite e gotta; quest'ultimo è una delle condizioni più comunemente conosciuti e relativo ad elevati livelli di acido urico, e costituito da un tipo di artrite che provoca infiammazione articolare quando si accumula nel sangue.

Evitare eccesso di acido urico nei cibi

Se è vero che ci sono diverse cause di insorgenza della gotta, la verità è che di solito strettamente correlata ad elevati livelli di acido urico nel sangue, sia perché il nostro corpo produce troppo o quando si hanno difficoltà a sbarazzarsi di esso .

Attenzione alle carni rosse

In cucina è possibile evitare eccesso di acido urico, soprattutto evidenziando la carne rossa e derivati ​​per essere uno degli alimenti ad alto contenuto di purine.

Ad esempio, maiale fornisce 150 mg. purine per 100 grammi, il manzo porta più di 160 mg., e carne di pollo da 50 a 160 mg. purine.

Anche i prodotti a base di carne sono ricchi di purine, come brodi di carne, in quanto tendono a entrare in acqua durante la cottura.

I legumi sono anche ricchi di purine

Anche se sono indispensabili in una dieta varia ed equilibrata, purine forniscono anche purine, sottolineando a questo proposito lenticchie come alimenti di questo gruppo più ricco di queste sostanze. Infatti, 100 grammi di lenticchie contribuiscono tra 50 e 160 mg.

Optare per alimenti a basso contenuto di purine

Essi comprendono alimenti come i cereali e cereali, frutta naturali e verdura, uova e latte.

Come si vede, se un esame del sangue che hanno diagnosticato iperuricemia, la chiave è quello di cambiare la nostra dieta e scegliere cibi a basso contenuto di purine, evitando anche altre abitudini malsane che influenzano i livelli di acido urico, come ad esempio è il consumo regolare di alcol.

Tags

una sana alimentazione nutrizione salute
Articolo precedente Calorie da oli, grassi e salse
Articolo successivo Calorie da oli, grassi e salse