Che incisionale ernia è e come è trattata

Che cosa è un laparocele ernia?

Un laparocele si verifica quando una debolezza nel muscolo dell'addome permette ai tessuti dell'addome sporgere attraverso il muscolo. L'ernia si presenta come un rigonfiamento sotto la pelle, e può essere doloroso o l'offerta al tatto.

Nel caso di un laparocele, la debolezza nel muscolo è causata dalla incisione fatta in una precedente chirurgia addominale. Un laparocele è in genere abbastanza piccolo che solo il peritoneo, o il rivestimento della cavità addominale, spinge attraverso.

In casi gravi, porzioni di organi possono muoversi attraverso il foro nel muscolo, ma questo è molto meno comune.

Non del tutto chiaro? Durante l'intervento chirurgico un'incisione è fatta nei muscoli che compongono l'addome. Per qualche ragione, che il muscolo non guarisce, così un gap si apre come i muscoli si contraggono e rilasciano durante le attività. Invece di un appartamento, forte pezzo di muscolo, si dispone di un pezzo di muscolo che ha un piccolo spazio in esso. Dopo un po ', i tessuti sotto rendiamo conto che c'è una via di fuga attraverso il muscolo, e cominciano a colpire attraverso l'apertura, in cui possono essere sentiti sotto la pelle.

Chi è a rischio di un laparocele ernia?

laparoceli hanno più probabilità di verificarsi nei pazienti obesi e in stato di gravidanza. Una storia di molteplici interventi chirurgici addominali può aumentare il rischio di laparocele come ogni incisione offre una nuova opportunità per la formazione di un ernia. Se un'ernia sviluppa nell'addome e il paziente non ha avuto un intervento chirurgico, non è un laparocele.

Un paziente che acquisisce peso significativo dopo un intervento chirurgico addominale, rimane incinta o partecipa ad attività che aumentano la pressione addominale come il sollevamento pesante è più a rischio per un laparocele. L'incisione è più debole, e la maggior parte incline a un'ernia, mentre è ancora la guarigione. Mentre laparoceli possono sviluppare o ingrandire mesi o anni dopo l'intervento chirurgico, sono più probabile che accada 3-6 mesi dopo l'intervento chirurgico.

Diagnosi di un ernia incisionale

laparoceli accadono dopo un intervento chirurgico addominale e possono sembrare di apparire e scomparire, che viene indicato come un'ernia "riducibile". L'ernia può non essere evidente a meno che il paziente svolge un'attività che aumenta la pressione addominale, come tosse, starnuti, spingendo per avere un movimento intestinale, o sollevare un oggetto pesante. La visibilità di un'ernia lo rende facilmente diagnosticabile, che spesso richiedono nessun test al di fuori di un esame fisico da un medico. Il medico può chiedere che si tossisce o si recano verso il basso per vedere l'ernia mentre è "out".

I test di routine può essere fatto per determinare quale area del corpo sta spingendo attraverso il muscolo. Se l'ernia è grande abbastanza per permettere più che il peritoneo a gonfiarsi attraverso, il test può essere richiesto.

Trattamento laparocele

Un laparocele può essere abbastanza piccolo che la riparazione chirurgica è un'opzione, non una necessità. Se l'ernia è di grandi dimensioni, provoca dolore o è in costante crescita, la chirurgia può essere raccomandato.

Un'altra opzione è un traliccio, un indumento che è simile a una cintura di zavorra o cintura, che applica una pressione costante al ernia.

Quando viene chirurgia incisionale ernia necessario?

Un laparocele può richiedere un intervento chirurgico se:

  • Si continua per allargare nel tempo
  • E 'molto grande
  • E 'esteticamente poco attraente
  • Il rigonfiamento rimane anche quando il paziente è rilassato o recante
  • L'ernia provoca dolore

Quando viene incisionale ernia caso di emergenza?

L'ernia che viene bloccato in posizione "out" si riferisce a come un'ernia incarcerata. Mentre un'ernia incarcerata potrebbe non essere una situazione di emergenza, assistenza medica dovrebbe essere cercato in quanto può diventare una situazione di emergenza in fretta. Un'ernia incarcerata diventa una situazione di emergenza quando diventa un "un'ernia strozzata", dove il tessuto che sporge è affamato di suo apporto di sangue. Non trattati, un'ernia strozzata può causare la morte del tessuto che è gonfio attraverso l'ernia.

Un'ernia strozzata può essere identificata dal colore rosso o viola profondo del tessuto sporgenti. Esso può essere accompagnata da forti dolori, ma non è sempre doloroso. Nausea, vomito, diarrea e gonfiore addominale possono anche essere presenti.

Pensate a come l'ernia equivalente di digitare una stringa attorno al dito fino a quando non diventa viola e fa male e quindi non è possibile ottenere la stringa fuori. Un'ernia strozzata è un'emergenza medica e richiede un intervento chirurgico immediato per evitare di danneggiare l'intestino e altri tessuti.

Chirurgia incisionale ernia

chirurgia laparocele viene in genere eseguita in anestesia generale e viene effettuata in regime di ricovero. L'intervento viene generalmente eseguito utilizzando il metodo laparoscopica, utilizzando piccole incisioni piuttosto che il tradizionale, e molto più grande, incisione aperta. La chirurgia è eseguita da un chirurgo generale o uno specialista del colon-retto.

Una volta che l'anestesia è dato, chirurgia inizia con un'incisione su entrambi i lati della ernia. Un laparoscopio viene inserito in un'incisione, e l'altra incisione viene utilizzato per gli strumenti chirurgici supplementari. Il chirurgo quindi isola la porzione del rivestimento addominale che sta spingendo attraverso il muscolo. Questo tessuto è chiamato il â € œhernia Saca € ??. Il chirurgo restituisce il sacco ernia alla sua posizione corretta, poi comincia a riparare il difetto muscolare.

Se il difetto nel muscolo è piccolo, può essere suturato chiuso. Le suture rimarranno in vigore in modo permanente, impedendo l'ernia di tornare. Per i grandi difetti, il chirurgo può sentire che la sutura non è adeguata. In questo caso, un innesto maglia sarà utilizzata per coprire il foro. La maglia è permanente e previene l'ernia di tornare, anche se il difetto rimane aperto.

Se il metodo di sutura viene utilizzato con difetti muscolari più grandi, la probabilità di recidiva è aumentato. L'uso della rete in ernie grandi è lo standard di trattamento, ma non può essere appropriato se il paziente ha una storia di rigetto impianti chirurgici o una condizione che impedisce l'uso di rete.

Una volta che la rete è a posto o muscolo è stata cucita, il laparoscopio viene rimosso e l'incisione può essere chiuso. L'incisione è tipicamente chiuso con suture che vengono rimossi durante la chiamata di follow-up con il chirurgo, una forma speciale di colla che viene utilizzato per contenere l'incisione chiuso senza suture o piccole bende adesive chiamati steri-strips.

Sottoposti a chirurgia Ernia

La maggior parte dei pazienti ernia sono in grado di tornare alla loro normale attività entro due-quattro settimane. La pancia sarà tenera, in particolare per la prima settimana. Durante questo periodo l'incisione deve essere protetto durante l'attività che aumenta la pressione addominale mediante l'applicazione di una pressione decisa ma delicata sulla linea di incisione. Ciò è particolarmente importante per i pazienti laparocele, in quanto sono predisposti a un laparocele e possono essere a rischio per un altro ai nuovi siti di incisione.

Attività durante la quale l'incisione deve essere protetto includono:

  • Passando da una posizione seduta
  • starnuti
  • tosse
  • Tenendo giù durante un movimento intestinale. Rivolgersi al proprio medico se siete costipati dopo l'intervento chirurgico, un ammorbidente feci può essere prescritto.
  • vomito
  • Sollevamento di oggetti pesanti