Quali sono noti rapporti tossici e scoprire se siete in un

Quali sono noti rapporti tossici e scoprire se siete in un

Quali sono i rapporti tossici?

Quando si parla di rapporti tossici prima cosa che di solito si pensa è una cattiva gestione dei partner emotivo, ma in realtà questi rapporti verificarsi in qualsiasi contesto sociale, come quello di un amico o un familiare. Si sta impegnando i rapporti, ci siamo sentiti come siamo rimasti bloccati in un netto negativo da cui è molto difficile uscire.

Quello che è considerato una relazione tossica? Se a volte piuttosto non essere con quella persona perché ti fa sentire male, perché le modifiche vibrazioni perché si alterano i punti non avete mai pensato arriva, se ti senti manipolato quando si utilizza il senso di colpa, il sarcasmo o ironia per contraddirti, se si sente che non meriti tale trattamento, ma non solo fine a questo rapporto, allora sei bloccato in una relazione tossica.

In definitiva si tratta di un rapporto in cui una o entrambe le parti subiscono piuttosto che godere, stando insieme. I membri sono sottoposti a grande usura emotivo per convincere se stessi che può salvare questa unione.

Nel tentativo di soddisfare l'altra persona ciò che facciamo è distorcere la realtà in che senso? Ci convinciamo che se non mostriamo inquietudine su alcuni aspetti che ci rendono a disagio, eviteremo un nuovo confronto. Ma cosa succede quando si arriva a auto-inganno? Ci ammaliamo fisicamente ed emotivamente. Non dimenticate che la repressione emotiva provoca ansia e stress.
Sugli altri problemi di comunicazione di avvio parte, se non mostriamo noi stessi come siamo, come possono capire l'altro?, In modo da questo insieme di disagi solo noi di passaggio disegno di legge.
Le ragioni per cui siamo in grado di mantenere una relazione tossica possono essere molto diverse, ma quasi tutti hanno una serie di punti comuni, che mi passerà sui dettagli:
Bassa autostima

Che cosa è l'autostima?
Si tratta di una raccolta di percezioni, giudizi e sentimenti che facciamo su noi stessi. bassa verrà presa in considerazione quando le nostre convinzioni si basano sulla non essere degno di qualcosa di meglio, quindi, nel caso di questo tipo di rapporto avete l'idea che non possiamo fare a meno di questa persona perché lei è quello che è sempre stato lì per aiutare in tutto. Inizia le domande ricorrenti come chi si prenderà cura di me? Chi mi ama? Chi mi incoraggiano ad andare avanti?.

Noi crediamo che la soluzione ai loro problemi
Al contrario possiamo avere la sensazione che siamo salvatori di quella persona, che può lenire i dolori e arrivare a vedere la realtà da un altro punto di vista ideale per entrambi. Egli fantastica circa il fatto che siamo venuti a cambiare la vostra vita per farlo con noi le cose saranno diverse. Questo fa sì che un sacco di frustrazione e sofferenza, come abbiamo basato il nostro rapporto su alcuni aspettative non realistiche, invece di basandosi sul qui e ora.
Se è vero che è possibile modificare i tratti della personalità nell'altra persona, ciò avverrà solo quando è disposto a cambiare e non prima. Quindi il desiderio di migliorare la vita degli altri non deve significare che l'altro vuole migliorare, è lì che si verifica la frustrazione. Non possiamo cambiare l'ambiente, ma se l'atteggiamento con cui noi lo faccia.

Io sono la vittima in questa storia
Abbiamo avuto modo di credere che noi le parole offensive che ci dicono e pensano che sta andando a voler più di lui / lei?. Se una persona così cattiva che sono e che non merito nulla, come faccio a lasciare questo rapporto con la fortuna che ho dovuto dare a qualcuno che se tengo?. Che la paura di essere lasciato solo e che abbiamo quello che meritiamo, è ciò che finisce per essere più limitante. Anche in questo caso appare insicurezza.

dipendenza emotiva
Cerchiamo di fornire deprivazione emotiva, ci auguriamo che l'altro ciò che noi stessi non siamo in grado di gestire. Questa sensazione a volte porta a mendicare per l'affetto ed emotivo è quando iniziano le incomprensioni.

La paura di essere soli
Forse questa è la caratteristica più comune, dal momento che per paura di non essere lasciato solo tollerare qualsiasi relazione, anche se ci fa sentire male. Ma butto una domanda in aria non è peggiore la sensazione di essere soli, anche se accompagnati?.
Non dobbiamo confondere la solitudine con la desolazione, la solitudine è uno stato in cui la persona trova la pace interiore, la desolazione è la sensazione che la mancanza di non essere accompagnati da qualcuno che crediamo ci dà quello che non sappiamo come gestire.

La paura di ciò che è a venire
Altre persone sono alloggiati all'interno di questa relazione, che dà loro un sacco di disagio per timore di passare con la vostra vita e rompere un nuovo terreno. E 'quello che presumibilmente chiamato zona di sicurezza, anche se in questo caso è un titolo fittizio.

Come gestire una relazione?
Lavorare l'autostima, la fissazione di limiti per il disagio e imparare a comunicare assertivo.
Una cosa è chiara, l'amore è nessun disagio, nessuna dipendenza, nessuna paura è la libertà e la soddisfazione. Se non ci sentiamo che, allora non è amore.