Parrocchetti monaco

1. Caratteristiche generali di parrocchetti monaco

Il nome scientifico della parrocchetti monaco parrocchetto monaco è. Appartengono alla famiglia Psittacidae, fino a 30 cm e del peso di circa 150 grammi. In cattività, la loro aspettativa di vita è di circa 25-30 anni, mentre l'emivita in natura raggiunge solo 10 anni. Sono uccelli amichevoli e molto adattabile, grande chiacchierone e facile da addomesticare, ma sono anche molto distruttive e rumoroso. Sono socievole con altre specie e sono facilmente installati trovando modi per sopravvivere.

La loro dieta è basata principalmente su frutta, verdura fresca, foraggi, frutti di bosco, insetti, erba e rametti. In cattività anche mangiano verdura, carne secca, mais, grano e mangimi formulati appositamente per parrocchetti monaco, che contengono tutti i nutrienti che avrebbero trovato se fossero allo stato selvatico. Hanno un piumaggio blu-verde, giallo e nero che copre tutto il corpo, differenziando gli esemplari più giovani di avere il petto e gli occhi grigi.

2. Dove i parrocchetti monaco?

Il suo habitat naturale è in Argentina, Bolivia centrale e sud del Brasile. Al momento non ci sono gruppi stabili in Spagna, soprattutto a Barcellona e sulla costa della Andalusia, sono stati colonie nel nord dei Paesi Bassi e Stati Uniti. I primi parrocchetti monaci che sono venuti in Spagna hanno fatto a fine anni '60, come gli uccelli esotici che sono stati venduti e poi rilasciati irresponsabilmente dai loro proprietari a causa della natura rumorosa di questi uccelli. Non avendo una specie predatrici qui godono di un alto tasso di riproduzione, in modo da poter arrivare a diventare un parassita perché possono raddoppiare i loro numeri in 5 anni.

3. parrocchetti Come monaco razza?

Coppie sono per la vita e la stagione riproduttiva è da agosto a novembre. 4 a 8 uova depositate, incubazione dura da 26 a 28 giorni e 44 giorni di vita ei pulcini può lasciare il nido. Rilasciati, parrocchetti argentino costruiscono nidi di forma allungata con un ampio ingresso e due camere: una esterna, dove i genitori e interni alle uova di deposito e larve dove rimangono durante le prime settimane di vita. La femmina è incaricato di fare il nido con rami intrecciati e si occupa anche di pulizia, espandendo il nido ogni anno e l'incubazione delle uova.

4. Gabbie monaco parrocchetti

I parrocchetti monaci hanno molto forte picco e sono molto distruttivi, quindi la gabbia e gli alimentatori devono essere realizzati con materiali forti e pesanti che non si rompono e evitare di passare loro di utilizzare come giocattoli. molti accessori speciali monaco parrocchetti che servono entrambe le gabbie di decorazione e per il divertimento di questi favolosi uccelli vengono venduti. Di conseguenza è possibile per accoglierli in una gabbia e una voliera, ma hanno bisogno di riprodurre una voliera con un sacco di macchia.

I parrocchetti monaco sono spettacolari uccello per il suo colore e la sua capacità di riprodurre i suoni, ma per gli allevatori inesperti può diventare un mal di testa per la sua natura forte e distruttiva. Se si dispone di uno di questi uccelli come un animale domestico, ma non si può continuare a prendere cura di esso dal nostro sito si consiglia di contattare uno SPCA, dal momento che il rilascio incontrollato di parrocchetti monaco può danneggiare sia l'ecosistema e l'animale stesso.