Lettera al bambino dentro di me

Caro bambino dentro di me:

Sei stato attraverso un sacco e io non sono sicuro di come far fronte. La tua forza mi ispira ogni ricordo e ho recuperato. So che sei il motivo per cui siamo vivi oggi. E vi ringrazio per tutto quello che hai fatto per andare avanti. A volte, gli altri mi chiedono come ho vissuto attraverso di voi e non conosco la risposta.

Hai portato tale onere. E, in qualche misura si fa ancora. È stata caricata con la mia ansia, isolamento, stress, preoccupazioni costanti ... eppure, ancora in vita, con la stessa voglia di lottare in un primo momento, con il punto di vista innocente e gioiosa. È rendere il mondo più benigna.

Ci sono ancora molte persone che hanno bisogno di un adeguamento atteggiamento, come quello che si tiene. E i giorni in cui ci sono bambini all'interno di queste persone semplicemente non si preoccupano dei limiti può essere un po 'ruvido.

E so che sei stanco. So che sei stanco di lotte interne, attacchi di panico e miei tentativi di contrastare situazioni per le quali non avrebbero dovuto essere responsabile, tutta colpa mia. Non si dovrebbe avere per capire i dilemmi di adulti. E io sono qui per dirvi che non hai più a.

Perché? Perché io non sono il tipo di adulto che siete abituati a. Io non sono il tipo di adulto che ti dice bugie, guadagnare la vostra fiducia e poi invadere i tuoi limiti. Non sono il tipo di adulto che si manipola a farvi credere che tutto il dolore è colpa tua. Questo è tutto finito.

Sono un adulto che mette i vostri interessi come una priorità. Sono un adulto che non vuole farti del male. Questo sono io: voi, ma più vecchio. E voglio quello che vuoi. Voglio la pace.

Ma si deve sapere una cosa: la pace non arriva nel modo di pensare. Non viene per nascondere o evitare tutte le situazioni difficili o persone. Quella era l'unica opzione che avevo quando ero un ragazzino. E mi congratulo con lo si utilizza per tenerlo in vita. Ma oggi, la pace viene da ascoltare quella chiamata interna, maggiore scopo.

La pace viene per me stesso e non preoccuparsi di quello che qualcun altro pensa di me, o se sarà ritorsioni in seguito. La pace deriva dal sapere che io sono la piena espressione del mio essere.

Alcuni voce del vostro bambino interiore è indicato come un critico interno. Anche loro parlano di annegamento o di ignorarlo. Ma io so cosa è meglio. Mentre si può essere critici, stai cercando di essere il mio protettore.

Non voglio annegare me. Voglio lavorare con voi. Voglio collaborare. Voglio usare la vostra conoscenza per aiutarsi a vicenda crescere e diventare più forte. E più si integrano, più pace che cerchiamo. La divisione interna mai portare la pace. E la pace è una vita piena di significato.

Così oggi vi rivolgo, il bambino dentro di me. E so che non sei sicuro di cosa pensare perché, onestamente, nessuno ha mai fatto prima di chiamare. Hai sempre detto cosa fare. Sei sempre stato costretto ad essere una persona diversa. E so che non ti fidi di me. Ma mi appello a voi in ogni caso. E io aspetterò fino a quando si può capire che io non sono qui per manipolare o approfittare di voi.

Ma mi piacerebbe che tu lasci che mi prenda cura di quelle cose che sono troppo adulto per un bambino a prendere. Mi piacerebbe che tu mi permetta di mostrare, solo un po ', cosa posso fare per voi e ciò che nessuno ha mai fatto, permettere a te stesso di essere un bambino, ti permettono di crescere e svilupparsi in modo che non è mai stato permesso. Tutto quello che fai diventa chi sono. E saremo insieme, vivere la vita in un mondo interno unificato.

E, infine, si può riposare. Sarete finalmente in grado di chiudere gli occhi senza paura. Potrai finalmente trovare la pace sotto la mia protezione.

Sarete a casa.

Con amore,

Io ... e voi.

Foto per gentile concessione di 06photo