Le fragole hanno effetto gastroprotettivi, studio

Sebbene sottolinea sempre l'importanza di evitare l'assunzione di alcool o, in ogni caso, ridurre il consumo per quanto possibile, è bene sapere che le fragole (o fragole) hanno un effetto protettivo sul nostro stomaco.

Che è venuto fuori un recente studio, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista "PLoS ONE" e che, in sintesi, ha concluso che le fragole, grazie al suo alto livello di antiossidanti potrebbero prevenire l'infiammazione della mucosa gastrica causata dalla consumo di alcol.

Analogamente, sarebbe utile per prevenire le infezioni virali e l'azione di alcuni farmaci anti-infiammatori, che di solito irritano lo stomaco e mucose.

"I risultati sono stati molto più positivo di quanto ci aspettassimo", ha detto il piombo studio autore Maurizio Battino, dell'Università Politecnica delle Marche (Ancona, Italia). Come spiegato, l'effetto protettivo di fragole non solo "è venuto direttamente, ma anche attivando le difese antiossidanti dell'organismo." "E 'noto che lo stomaco è un luogo in cui le sostanze prodotte in serie che causano danni ossidativi" è stato specificato.

squadra Battino, fatto anche di ricercatori serbi e spagnoli, ha studiato le proprietà salutari di diversi composti di fragole, come gli antociani, azione antiossidante anche, e appartengono al gruppo dei polifenoli.

Infine, come indicato, questi risultati potrebbero essere utilizzati, ad esempio, per creare fragole con maggiore antociani e livello di antiossidanti, poiché la quantità contenente questi frutti "naturalmente" non sarebbe sufficiente a proteggere contro le ulcere o altre malattie dello stomaco.

"L'idea è quella di sviluppare varietà con un valore aggiunto per il consumatore. Che sono buone, che evocano ricordi d'infanzia che possono rimanere a lungo nel mercato perché a vantaggio degli agricoltori ... ", ha detto Battino. "Ma è anche interessante con il valore della salute aggiunto, anche se il consumatore non è pienamente consapevole", ha aggiunto.

Inoltre, questo lavoro sarebbe aperto per lo sviluppo e lo sviluppo di nuovi farmaci che agiscono come porta di protezione gastrica.