L"acidità, un disturbo tipico di oggi

Anche se ancora le vere cause del bruciore di stomaco e disturbi gastrici tali sono noti, è noto che i fattori emotivi dannosi aumentano la percezione e sintomi.

Così, in tutti i paesi, soprattutto occidentali, l'incidenza di questi problemi sono aggravati da fattori di stile di vita: troppo stress, l'ansia legata al lavoro e problemi familiari, o la famosa crisi, tra altri fattori migliorare questi problemi.

La verità è che gli esperti avvertono delle conseguenze, a volte gravi, possono causare: questa sensazione di bruciore che si sente lungo il petto alla gola derivato dal bruciore di stomaco e reflusso del contenuto gastrico nell'esofago, in grado di generare lesioni gravi.

E 'importante, tuttavia, notare che nella maggior parte dei casi solo è semplice per i quali v'è un medicinale e le raccomandazioni semplici che possono eliminare completamente questa foto disagio.

"Quello che vediamo di frequente è che quando una persona è emotivamente influenzata da sintomi di stress, ansia o depressione soglie sensoriali inferiori e percepire più chiaramente i sintomi", ha detto un gastroenterologo argentino, Roberto Retta, massima responsabile dell'Unità motilità San Martin ospedale di La Plata, Argentina.

Ha aggiunto che i fattori emotivi dannosi generano un circolo vizioso: "più angoscia più sintomi e, a sua volta, più preoccupazione e disagio maggiore, perché la persona è più consapevole di tutto ciò che si sente"

Retta spiegato che gastroduodenale azione pregiudizio malattia genera due sostanze secrete normalmente nello stomaco: l'acido cloridrico e pepsina, un enzima che inizia la digestione delle proteine. Mentre l'acido cloridrico è così forte come muriatico, "il rivestimento dello stomaco è disposta a tollerare, il problema viene generato quando v'è uno squilibrio tra queste sostanze", ha spiegato.

Questo è spesso l'acido dello stomaco a salire all'esofago che, se ben disposti a tollerare, lo fa in una certa misura. Quando più tollerabile che le persone spesso soffrono di esofagite, che è l'infiammazione si manifesta con una sensazione di bruciore e calore sale dallo stomaco in gola.

Tuttavia, è noto che la maggior parte del reflusso gastrico interessata hanno eccesso di acido, ma altre sostanze come bile o succo pancreatico, che può anche danneggiare l'esofago pericolose.

In tutti questi casi, è indispensabile effettuare una diagnosi più presto possibile, quindi una volta che ha uno può ricorrere a trattamenti farmacologici o, nei casi più gravi, intervento chirurgico per chiudere la valvola incaricato di separare stomaco esofago.

Articolo precedente Sai bulgur?
Articolo successivo Ferro: scudo corpo