La nutrizione di un cincillà. Quali boschi sono sicuri per loro?

Nei nostri articoli precedenti abbiamo parlato di dolci o leccornie che sono sicuri, di cui deve essere data con moderazione e che sono vietate per i nostri cincillà.

Ora parleremo un po 'il bosco che possono ingerire. Ricordiamo che cincillà, appartenenti all'ordine dei roditori, hanno bisogno di portare giù i denti in quanto a crescere per tutta la vita; quindi dobbiamo prestare particolare attenzione alla ricerca di prodotti che li aiutano li indossa. Inoltre, si tratta di un facile ed economico di intrattenimento per loro.

legname sicuro per i nostri cincillà

rami degli alberi da frutto. Essi possono essere dato un ramo secco tutti i giorni dalle alberi i cui frutti sono i semi, come la mela o pera; evitare gli alberi come ciliegia e prugna. Inoltre può essere dato pioppo, olmo, nocciolo o rami more, lamponi rami degli alberi (sono ricchi di minerali, vitamine A e C e fibre, e li rende buono per problemi intestinali), fragola e pino. pinete di solito trovare nei negozi sono di solito pino silvestre. Dobbiamo stare attenti con le pinete che la resina è tossico, come altre varietà di pino che non sono selvatici. ananas pino silvestre sono adatti per cincillà; Tuttavia, dobbiamo rivedere che non contengono resina, lessarli e asciugarle prima di dare. Non possono essere dati appena tagliata, naturalmente.

/ boschi pericolose vietate da cincillà

Tutti i legni il cui frutto ha un guscio duro solo seme sono pericolosi. A titolo di esempio pesca, ciliegia, prugna, mandorla, castagno, noce ... dobbiamo anche stare attenti con alcuni altri legni, frutti, corteccia o fiori come il faggio, betulla, sambuco, abete, ginepro, acero , quercia, sicomoro, tasso, etc. E, naturalmente, essi sono vietati Woods agrumi come limone o arancia.

Alcuni recenti punti extra da ricordare

Per un malato cincillà non dovrebbe mai essere dato alcun tratta fino alla completa guarigione. Il vostro sistema digestivo è già sotto grande stress nella loro lotta contro la malattia e dare dolci e tratta solo peggiorare.

Alcuni alimenti sono sicuri per cincillà in gravidanza e / o allattamento al seno, ma se un supplemento viene aggiunto deve essere sempre sotto la supervisione di un veterinario al fine di garantire un corretto sviluppo del feto non ancora nato.

Se vi viene offerto qualcosa da cincillà problemi di salute permanenti, dobbiamo essere sicuri che questi tratti non causare ulteriori danni. A seconda della patologia, il veterinario determinerà ciò che può essere offerto.

Infine, dobbiamo anche tenere a mente che prima di offrire qualsiasi nuovo prodotto ad un cincillà deve essere mantenuta in ogni momento il principio di precauzione, in quanto tutti i cincillà sono diversi e, come gli esseri umani, possono avere reazioni allergiche a taluni prodotti o sostanze in particolare; così tutti i cambiamenti che notiamo nel nostro cincillà devono consultare immediatamente con la nostra solita veterinario esotico.

Azucena Gual. Biologo e allevatore di cincillà.

Tags

cincillà cincillà alimentazione cure di cincillà