La nutrizione di un cincillà. Quali altri alimenti sono sicuri per loro?

Ci sono molte cose che possiamo offrire ai nostri cincillà da masticare, come il legno e prelibatezze che sono "sicuri" per loro o che possono essere utilizzati con moderazione, come interagiamo con loro sul loro passeggiate.

E 'importante che prima di dare qualsiasi cosa per il nostro cincillà ha questo nella nostra mente queste due domande:

1. Questo prodotto è sicuro e non rischiare la salute?
2. Nutrire il mio cincillà soddisfa i severi valori nutrizionali quotidiane avete bisogno? Cioè, si ha nella loro dieta di fibre 21,5%, dal 14 al 16% di proteine, grassi e oli 3,5%, 4% di zucchero, 6% di minerali e il 10% di umidità / elementi rintracciare 32 400 vitamina D, vitamina A 14.800 e 80 di vitamina E.

Ricordiamo che questi tratti o prodotti a rosicchiare dovrebbe essere data secondo mandato. Cioè, non bisogna sostituire con questo fieno, pellet cincillà speciali e acqua.

Dobbiamo anche ricordare che cincillà hanno un apparato digerente sensibile e le eventuali modifiche o l'inclusione improvviso nella vostra causa dieta disturbi digestivi. Per eliminare questi problemi potenziali, si dovrebbe sempre introdurre nuovi alimenti gradualmente e in base alla loro età.

In questo e nei seguenti articoli si discuterà delle quattro categorie di questo aggiornamento: cibo / leccornie cassaforte, cibo / leccornie per gestire boschi con cautela, cibo / caramelle e boschi sicuri vietati e proibiti. Si prega, si consiglia di rivedere questa lista prima di offrire qualsiasi nuovo prodotto alla sua chinchilla.Si allora avete ancora domande, è possibile planteárnoslas questi stessi elementi o controllare alcuni dei nostri libri specializzati.

Cibo / leccornie PER I NOSTRI cincillà SECURE

Bacche o frutti di bosco: in particolare quelli contenenti antiossidanti; egli può essere data, al massimo, due o tre volte alla settimana.
Rose Hip: si può dare uno ogni giorno; Aiuta a logorare i denti anteriori e ha un sacco di fibra.
erbe secche: Ci sono molte erbe che possono essere date, come il dente di leone, ortica, figlie di fragole, petali di rosa, rosa canina, carruba e cardi. Ma attenzione, è importante non ripeterli ogni giorno e sempre dare. Essi devono anche essere così disidratato.
radice di altea: ha vitamine A e B e tiamina, che sono essenziali per cincillà. Deve fare attenzione quando offrirlo, un pezzo ogni 1 o 2 settimane.

Azucena Gual. Biologo e allevatore di cincillà.

Tags

cibo cincillà roditori animali domestici mangimi pellet snack dolci nutrienti cibo