Disturbi del Comportamento Alimentare

I disturbi alimentari sono, purtroppo, sempre più comune oggi. Anche se tendono ad essere più casi nelle donne che negli uomini, l'incidenza di questi problemi aumenta costantemente nella maggior parte delle società occidentali.

Mentre bulimia e anoressia sono i più noti, e spesso anche, ci sono altri disordine alimentare, ma forse non così tato come pericoloso. Vediamo quali sono alcuni con il nome tecnico e altre denominazioni più informali, e andare su quest'ultima:

* Anoressia Nervosa, fondamentalmente caratterizzata da un rifiuto del cibo causata dalla paura di aumentare di peso. un'immagine distorta del corpo e paziente direttamente tentativi, con tutti i mezzi, non mangiano.

* Bulimia nervosa, in questo caso, la persona mangia grandi quantità di cibo, comportamento estremo che poi compensa sé provocando vomito o usando lassativi e diuretici. Si può anche ricorrere a successive e prolungato digiuno o esercizio fisico eccessivo come comportamenti compensatori.

* Drunkorexia, questo disturbo è quello di saltare i pasti come un modo per compensare le calorie in eccesso ingerite attraverso bere.

* Ortorexia, è caratterizzato da un'ossessione per mangiare solo alimenti considerati sani. Inoltre, essi possono manifestare fobie determinati alimenti o ingredienti.

* Un altro problema con il comportamento alimentare è noto come "cibo selettivo", cioè la persona consuma solo una quantità limitata di cibo di solito meno di dieci per lungo tempo.

* Permarexia è usato per descrivere il disturbo sofferto da alcuni individui che sono costantemente a dieta, ossessionato con le calorie e rendersi conto che spendono su e giù di peso, che può essere davvero pericoloso per la salute.

* Vigoressia, più legata al mondo del fitness e dello sport, si tratta di un problema è caratterizzata dalla comparsa di estrema, preoccupazione ossessiva per lo sviluppo muscolare e il raggiungimento di un "corpo perfetto".

* Sotto il titolo di "cene" per i casi in cui le persone non hanno alcun appetito durante il corso della giornata e, d'altra parte, tendono a mangiare compulsivamente di notte si abbraccia.

Infine, il termine "estresorexia" si riferisce ai casi in cui l'eccesso di lavoro o di stress emotivo finisce per innescare un disturbo alimentare.

Via Globedia