Che cosa è delirium tremens?

delirium tremens significa "scuotere il delirio" e fa parte dei disturbi confusionali della coscienza. Questi disturbi sono caratterizzati da due elementi fissi: un grado variabile di opacità, e un'attività mentale non ordinata, grande o diminuita.

Delirium è uno Stato confusionale per eccellenza, che include visioni di oggetti, animali o persone gran parte del tempo. Essi possono essere di molti tipi, alcuni dei quali particolarmente grottesco e sgradevole.

Le visioni sono presentati in modo confuso, con la poca chiarezza delle immagini e mescolati con la realtà; o si manifestano chiaramente al governo lo stato mentale del paziente per completare.

In questo secondo caso, la persona è completamente immerso in visioni, considerando effettivo, e rispondendo ai loro contenuti, propiziare uno stato di agitazione generalizzata nell'individuo.

Lo stato fisico di un paziente con delirio solito molto alterato. Con la febbre, la disidratazione, affaticamento, disturbi intestinali, tachicardia ed ipotensione, tra gli altri. L'evoluzione dei sintomi fisici e psicologici in grado di andare verso un recupero completo o la morte.

Nel caso in cui il disturbo si conclude con il recupero del paziente, rimarrà solo vaghi ricordi frammentati e confusi su ciò che è accaduto.

Per quanto riguarda il ritiro

Il ritiro è l'insieme di sintomi che le persone con tossicodipendenza dopo un po 'senza ingerire il farmaco.

Per i bevitori, i sintomi di astinenza compaiono tra i 12 e 24 ore dopo aver smesso di bere alcol, e si presenta con i seguenti sintomi: tremori, debolezza, brividi, mal di testa, disidratazione e nausea.

Quando il ritiro è straordinariamente acuta grave, allora si parla di delirium tremens.

I sintomi di delirium tremens

delirium tremens è uno stato confusionale acuta causata da astinenza quando la persona ha una dipendenza alcolico, causata da ingestione di grandi quantità di alcool per un lungo periodo di tempo.

Più facile da comprendere la definizione di modalità di delirium tremens sarebbe considerato come la massima espressione di recesso.

I sintomi di questo tipo di delirio sono:

  • nervosismo
  • labilità fisico ed emotivo
  • ansia
  • estrema stanchezza
  • mal di testa
  • sudorazione eccessiva
  • Perdita totale di appetito
  • irritabilità
  • eccitamento estremo
  • incubi
  • visioni
  • allucinazioni
  • tremori
  • Urti e convulsioni e può ammalarsi fino alla morte

diagnosi

Se si tiene conto dei criteri diagnostici per delirium tremens, è importante sapere che la diagnosi deve essere fatta solo quando i sintomi si sono superiori a quelle di una sindrome di astinenza, con abbastanza grave di rompere con questa sindrome.

Questi criteri diagnostici sono:

  • Disturbi della coscienza con ridotta capacità di concentrarsi, sostenere o attenzione diretta.
  • Modificare nella cognizione o la presenza di un disturbo percettivo che non è spiegato da demenza precedente o in via di sviluppo.
  • Il disturbo si sviluppa in un breve periodo di tempo e tende a fluttuare per tutta la giornata.
  • Dimostrazione, attraverso la storia, le prove d'esame e di laboratorio fisiche, che i sintomi a criteri di A e B sono presentati per subito dopo un prelievo.

Alcuni consigli per le famiglie di persone con dipendenza da alcol

Essere a conoscenza del problema

Il paziente tende a nascondere il loro problema o minimizzarlo dicendo che "vuole solo x birre ...". A volte la propria famiglia cerca di proteggere i malati perché vede la sofferenza, ma questo ostacola solo il processo di recupero.

Cercare motivi per passare

Non solo il paziente dovrà cambiare il loro comportamento e fare grandi sforzi per il loro recupero, dal momento che la famiglia cambierà anche modelli di comportamento favorevoli alla ripresa. Tra tutti dovrebbero cercare le ragioni che rendono il passaggio a livello personale e familiare richiesto.

supporti

I tossicodipendenti sono malati e hanno bisogno di aiuto da parte di specialisti, la famiglia e gli amici intimi. Essi tendono a recidivare, ed è comune per le famiglie di aver perso la fiducia nella persona affetta da dipendenza. Dobbiamo avere pazienza.

lavorare fiducia

Come abbiamo detto, la perdita di fiducia da parte delle famiglie è più che comune, causato dalle continue promesse di cambiamento da parte del paziente dipendente.

Se non ti fidi propria autostima soffre, e la sensazione di solitudine cresce, rafforzare comportamenti di dipendenza come una via di fuga. La fiducia può essere lavorato:

  • Sviluppare la comunicazione all'interno della famiglia.
  • Fornire momenti di aiuto all'interno della famiglia.
  • Alla ricerca di alternative al alcool nei momenti difficili insieme.
  • Sapendo obiettivi a breve termine della famiglia del paziente, per aiutare a raggiungerli.
  • Ho sviluppato un piano per il raggiungimento degli obiettivi, conosciuto anche con la famiglia.
  • il rispetto di lavoro tra i membri della famiglia, in particolare nel senso mal famiglia e malato-famiglia.

ristabilire le responsabilità

E 'possibile che nel corso del tempo la famiglia ha assunto più responsabilità di quanto ci si aspetterebbe in una situazione normale.

Le responsabilità devono essere riorganizzati e divisi tra tutti. I membri della famiglia non dovrebbero impedire la persona con dipendenza da alcol prendere in consegna le loro responsabilità.

Approfittate del tempo libero

momenti vuoti non aiutano nei momenti di astinenza da alcol e possono essere davvero difficile.

Fai attività veramente divertenti e divertenti contribuirà al miglioramento della persona con la dipendenza. E 'bene che le attività sono in comune con la famiglia.

Il rinforzo positivo

Non è un segreto che le persone funzionano meglio quando si sentono valorizzati e mi è piaciuto.

E 'importante conoscere la persona con le cose di dipendenza fai bene, ciò che è rilevante e utile oltre a mostrare l'affetto di sentirsi amati. I campioni d'amore sono sempre utili, non importa il problema che avete.

Prestare attenzione ai cambiamenti

Ogni piccolo passo verso il miglioramento è un grande passo per l'alcolista, perché c'è un grande sforzo per ottenere dietro quel piccolo successo.

Famiglia fa anche un grande sforzo per aiutare il loro parente malato. L'idea è di presentare questi cambiamenti in modo tale che servono come motivazione per continuare il trattamento.

dipendenze

La tossicodipendenza è una malattia cronica, recidivante disordine in cui esistono comportamenti compulsivi di droga in cerca, e il consumo si mantiene, nonostante le conseguenze fisiche, psicologiche e sociali negative che ciò comporta.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità e l'American Psychological Association usato il termine "tossicodipendenza", piuttosto che "la tossicodipendenza". Le persone con dipendenze mostrano una tolleranza al farmaco, e cominciano a manifestare i sintomi che mostrano dipendenza fisica sulla sostanza.

Come più e il corpo di queste persone ha una maggiore tolleranza alla sostanza, hanno bisogno di consumare una maggiore quantità di farmaco per ottenere gli stessi effetti l'inizio del loro consumo. Questo provoca un circolo vizioso, in quanto gli importi di consumo sono più alti che mai, e quindi la dipendenza è in aumento.

DSM-IV, un modello maladattivo dell'uso di sostanze in questione, che soddisfi almeno quattro dei seguenti sette criteri deve essere:

  • Tolleranza, come definito da: necessità di un marcato aumento della quantità di sostanza da conseguire intossicazione o l'effetto desiderato delle stesse quantità di sostanza diminuisce chiaramente con effetto uso continuato.
  • Astinenza definito dalla caratteristica sindrome di astinenza per la sostanza o la stessa sostanza è presa per alleviare o evitare i sintomi di astinenza.
  • La sostanza è spesso preso in quantità crescenti o di un periodo più lungo di quanto inizialmente previsto.
  • C'è un desiderio persistente o tentativi infruttuosi di ridurre o controllare l'uso di sostanze sforzi.
  • molto tempo è trascorso in attività volte a ottenere la sostanza, l'uso di sostanze o di recupero dagli effetti delle attività sostanza.
  • attività sociali, lavorative o ricreative importante a causa del consumo di sostanze stupefacenti.
  • Si continua a prendere la sostanza, pur essendo a conoscenza di problemi persistenti o ricorrenti psicologici o fisici, che sembrano causati o aggravati da uso di sostanze.

Fattori che influenzano dipendenza da sostanze

  • Le proprietà chimiche della sostanza. Nel caso di alcool, è una sostanza psicoattiva che provoca euforia all'inizio, disinibizione, loquacità e impulsività.
  • Disturbi psichiatrici e personalità. Questi sono i principali fattori per determinare l'insorgenza di abuso di sostanze fino a raggiungere la dipendenza. Caratteristiche come il rischio in cerca di novità o di favorire il consumo di sostanze stupefacenti. malattie psichiatriche legate alla maggiore incidenza di dipendenza sono la schizofrenia, l'ADHD, il disturbo bipolare e la depressione.
  • Fattori genetici. Gli uomini con le famiglie alcoliche sono più inclini a alcolismo, anche quando sono state adottate e cresciuto da genitori non imparentati all'alcolismo. Inoltre, per nascita, essi hanno una minore sensibilità all'alcol, che non solo aumenta le possibilità di dipendenza da alcol.
  • Fattori sociali. Anche se è una realtà che le dipendenze si verificano in persone di tutti i livelli socio-economici, il fatto è che le persone in situazioni svantaggiate ea rischio di esclusione sociale sono a maggiore rischio di dipendenza.
  • accettazione sociale. L'alcol è un farmaco altamente socialmente accettata, contribuendo alla integrazione delle persone in situazioni sociali. L'accettazione rende l'accesso a tale sostanza è molto semplice e ricorrente.

dipendenza da alcol

Quando il consumo di etanolo è in dosi basse o all'insorgenza di etanolo intossicazione acuta, produce stimolante effetti dovuti alla soppressione dei sistemi centrali inibitori. Tuttavia, quando i livelli di etanolo nel sangue sono in aumento, è dato sedazione, difficoltà o perdita di coordinazione, atassia e scarso rendimento psicomotoria.

Dipendenza da alcol riferisce a dopamina e modificare l'attività di recettori della serotonina.

L'alcol ha numerosi effetti collaterali sul corpo umano, tra cui si evidenziano le seguenti:

  • Affettazione del cervello e del sistema nervoso. Ogni volta che le funzioni cerebrali sono colpiti. In primo luogo, questi cambiamenti si manifestano nel comportamento, con continue oscillazioni estreme di umore da parte del titolo, ma i pensieri più tardi e il giudizio saranno interessati.
  • Periodi di amnesia, profonde alterazioni nella memoria e coscienza di varia lunghezza.
  • Aumenta l'attività cardiaca, causando ipertensione, debolezza del muscolo cardiaco e vasodilatazione periferica.
  • Aumenta la produzione di acido gastrico, che comporta ulcere a lungo termine e sanguinamento.
  • Può causare esofagite, pancreatite, diabete di tipo II, peritonite, ittero, problemi renali, comprese le malattie digestive.
  • L'alcol contribuisce al corpo umano grandi quantità di calorie ma poco valore nutritivo. Questo fa sì che l'appetito è perso, e la malnutrizione a lungo termine.
  • Inibisce la produzione di globuli rossi e globuli bianchi, che possono provocare anemia megaloblastica.
  • La mancanza di globuli bianchi indebolisce il sistema immunitario, propiziando malattie virali e batteriche.
  • riduce notevolmente la libido e l'attività sessuale, oltre a causare la disfunzione erettile e infertilità.
  • Durante la gravidanza può causare la sindrome alcolica fetale, caratterizzata da ritardo diffusa crescita, anormali caratteristiche facciali, malformazioni cardiache e malformazione cerebrale.