Alcune note su oli da cucina

Il grasso è un ingrediente importante in cucina: è usato per cucinare, per fare dolci e un sacco di problemi culinari, ma non tutti sono uguali nutritiously non tutti hanno gli stessi effetti sul corpo. In questo post Vitadelia vedere che tipo di grassi ci sono e quali sono i meno dannosi.

Fondamentalmente, i grassi sono divisi in due tipi: animale e origine vegetale, il primo essendo il più dannose per l'organismo, a causa della sua elevata quantità di acidi grassi saturi, e più evitati. Se si abusare di questi grassi, nel corso del tempo, le probabilità sono affetti da problemi di salute, con coinvolto aumento del rischio cardiovascolare.

Tuttavia, non tutti i grassi vegetali sono uguali, vedremo un po 'su di esso. oli da cucina che non danneggiano la salute sono quelli che sono composti da polinsaturi e monoinsaturi, o anche conosciuto come "grassi buoni" grassi.

olio d'oliva

L'olio migliore, il più sano, è l'oliva, e più incontaminata, meglio è. Un ingrediente fondamentale nella dieta mediterranea è caratterizzata come un grasso monoinsaturo, con grandi benefici per la salute cardiovascolare.

La cosa migliore che si può acquistare è uno che non è raffinato come è giù a fuoco basso e questo aiuta a preservare polifelones che sono buoni per la salute.

olio di sesamo

Questo olio di origine asiatica è riconosciuta come una fonte di grassi monoinsaturi, con la quantità aggiunta di antiossidanti contenere che rimangono anche dopo la sudditanza al calore.

Esso contiene anche fosfatidilcolina, un nutriente relativa alla buona salute del cervello. Nonostante questo, il consumo limitato è raccomandato perché contiene anche gli acidi grassi omega 6.

olio di cocco

Anche se non ha avuto una buona reputazione per molti anni per il suo alto contenuto di grassi saturi, diversi studi hanno dimostrato che in realtà è un buon olio e può essere utilizzato senza problemi. grasso saturo contenente più è del tipo noto come trigliceridi a catena media, il corpo in energia anziché immagazzinare come grasso corporeo.

Ha anche proprietà antibiotiche e antimicrobiche che proteggono il corpo da vari agenti patogeni. E 'anche considerato una buona fonte di energia per il cervello.

I peggiori oli da cucina per la salute

La maggior parte degli oli vegetali venduti sul mercato a prezzi bassi sono quelli che sono composti da "grassi cattivi", chiamati anche grassi saturi o grassi trans. Il consumo di questi oli è diventato una delle principali cause di problemi di colesterolo alto, in modo che deve essere evitato.