9 effetti della ayahuasca, la droga spirituali

Gli effetti della ayahuasca più comuni sono nausea, vomito, diarrea, stato alterato di coscienza, disagio fisico, psicologico ed emotivo, la morte, disturbi psichiatrici, ridotto movimento volontario e altri spiegherà qui di seguito.

Ayahuasca è considerato uno dei più potenti del mondo allucinogeno. Le persone che hanno ingerito, dichiarare sentono rivelazioni spirituali e una maggiore consapevolezza di sé e l'universo che essi descrivono come un prima e dopo nella loro vita.

Tuttavia, non è più una sostanza che produce conseguenze negative per l'organismo, come nausea e vomito. Oltre ai potenziali effetti pericolosi sono ancora allo studio, questo farmaco può avere sul sistema nervoso ed alterare sembrano funzionalmente e strutturalmente.

Che cosa è ayahuasca?

Ayahuasca è un nome di tè Quechua è stato consumato per migliaia di anni in Sud America come parte di un rituale sacramentale.

È costituita da una combinazione di piante trovato in Amazzonia, cioè il caapi Banisteriopsis e foglie cespuglio Psychotria viridis.

Come funziona?

Il suo ingrediente attivo è una sostanza naturale chiamata DMT o N-dimetiltriptamina, che è ciò che provoca effetti allucinogeni ed è nelle viridis Psychotria.

Normalmente questa sostanza viene distrutto nel sistema digestivo grazie alla ossidasi monoamine, che omette suoi effetti. Così la seconda pianta ed inibisce detto si è aggiunto l'enzima β-carbolina alcaloide.

Così, DMT può raggiungere il cervello funziona come agonista per serotonina 5-HT2A.

Effetti della ayahuasca

1- La nausea, vomito e diarrea

Quando consumati ayahuasca, gli effetti possono durare fino a 10 ore. Poco dopo il consumo, i sintomi sono nausea, vomito e diarrea. Tuttavia, in altri vomito può verificarsi durante allucinazioni e disturbi addominali che dura per ore possono apparire.

Le persone che danno un significato spirituale di ayahuasca, dichiarano che la fase di vomito e diarrea sono legati ad un rilascio di energia e le emozioni negative accumulate nella persona. Pensano che sia come "una purificazione dell'anima".

2- stato alterato di coscienza

Dopo la prima fase, sembra uno stato alterato di coscienza caratterizzata da allucinazioni, forte introspezione, intense emozioni positive, alta accettazione di sé e dell'universo, sentimenti di gratitudine, e il richiamo dei ricordi personali collegati a una grande attivazione emozionale.

E sintomi sono descritti in un esempio descritto da Kirby Surprise di una persona testata ayahuasca:

"Telepaticamente è stato detto che avevo trascorso la maggior parte della mia vita fuggendo dal mio stesso dolore, la manipolazione, la difesa, il sonno, tutto ciò che non sta vivendo il dolore naturale dell'essere un essere umano. La gratitudine che sentivo era indescrivibile, riempiva tutto il mio essere ... e io ero infinitamente grato ... Ho trovato il suo pianto, sentendo tutte queste emozioni in una sola volta, come se fosse stato emotivamente morto da anni, e ora improvvisamente è stato in grado di sentire ancora una volta. "

3- disagio fisico, psicologico ed emotivo

Nonostante tutte le conseguenze di natura positiva indicati, il consumo può anche causare notevole disagio psicologico ed emotivo temporaneo. Ad esempio, ci possono essere spersonalizzazione, l'ansia, la paura e la paranoia.

Altri sintomi che possono essere negativi sono costituiti da un'intensa sudorazione, tremori, aumento della pressione sanguigna e aumento della frequenza cardiaca. Questi effetti sono associati con avvelenamento DMT oltre a causare ipertensione, pupille dilatate, irrequietezza, mancanza di coordinazione muscolare e vertigini.

Tuttavia, non è stato dimostrato che ayahuasca o DMT causa dipendenza stessi. In aggiunta, ci sono diversi studi che hanno trovato non a lungo termine negativo in persone che prendono ayahuasca spesso effetti.

4- La morte

Sì, ci sono stati casi di morte per il consumo. Sembra che ci sono persone che hanno una condizione fisica che può essere incompatibile con la droga, come coloro che hanno già problemi di cuore. Questo è pericoloso perché ayahuasca aumenta la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Si può anche mettere a rischio la vita se sta assumendo altri farmaci, perché potrebbero interagire con i farmaci crescenti e causando effetti pericolosi.

5- Disturbi psichiatrici

Trigger disturbi psichiatrici se si è inclini a loro. V'è un consenso a riconoscere ad ogni persona è diversa, e quindi ogni sostanza si interesserà in un certo modo.

Se l'individuo è predisposto per presentare una storia familiare disturbo psichiatrico, per esempio, il consumo di ayahuasca può innescare l'insorgenza del disturbo. In modo che le persone con problemi psichiatrici o più probabilità di avere loro non dovrebbero consumare queste sostanze.

Riduzione 6- movimenti volontari

Ayahusca aumenta i livelli di serotonina e dopamina in alcune regioni del cervello. Questo fa sì che i centri del piacere si attivano mentre le altre regioni ridurre la loro attività.

Ad esempio, una conseguenza è che basso rilascio di acetilcolina. Questo porta a difficoltà nella mobilità volontaria dei muscoli, causando i muscoli a rilassarsi.

7- produce cambiamenti strutturali nel cervello

In uno studio di Bouso suggerisce che, nonostante la crescente conoscenze nel campo dei meccanismi neurali degli effetti di questi farmaci, l'impatto del consumo a lungo termine non è ancora del tutto chiaro. Sembra che gli agonisti dei recettori della serotonina alterano fattori di trascrizione legati alla plasticità sinaptica.

Cioè, farmaci come ayahuasca possono produrre cambiamenti strutturali nel cervello. In particolare nello studio citato, sono stati ottenuti attraverso le immagini di risonanza magnetica del cervello di 22 utenti regolari di ayahuasca e 22 non consumatori.

Lo scopo era quello di misurare lo spessore della corteccia cerebrale in entrambi i gruppi e acquisto. Si è riscontrato che i soggetti che prendono ayahuasca era significativamente più sottile rispetto ai controlli, uno associato con attenzione, emozioni e ricordi posteriore della struttura corteccia cingolata.

Si è anche legato all'intensità e che richiede tempo, i punteggi sulla religiosità e la spiritualità; in modo che una più intensa e prolungata nel tempo di un soggetto con alti livelli di consumo spiritualità è stato associato con minore spessore di questa zona del cervello.

8- varie conseguenze neuropsicologiche

Un effetto importante di questo farmaco è che aumenta il flusso di sangue nelle regioni cerebrali prefrontali poco dopo il consumo.

Tuttavia, nello studio della Bouso et al. Esso indica che, nonostante questi effetti, non precedentemente trovato consumatori deficit cognitivi in ​​ayahuasca-lungo termine.

Questi autori hanno studiato gli effetti di ingestione di questo farmaco in termini di prestazioni neuropsicologiche, soprattutto nelle funzioni esecutive e la memoria di lavoro.

Essi sono stati valutati con diversi test neuropsicologici a 11 utenti regolari di ayahuasca e 13 occasionali, prima di mangiare e dopo.

I risultati indicavano che la memoria di lavoro peggiorata, mentre i tempi di reazione sono stati stimoli brevi, tenendo presente anche dopo l'assunzione di ayahuasca.

In un altro test, curiosamente sono stati riscontrati grossi problemi nella risoluzione dei conflitti negli utenti più casuali, mentre quelli che hanno consumato per un po 'di tempo durante la loro vita avevano migliorato le prestazioni.

Gli autori commentano che probabilmente esiste o neuromodulatori la compensazione degli effetti associati con l'assunzione di ayahuasca a lungo termine, vale a dire, il cervello cambia per l'uso prolungato del farmaco.

9- Apri la tua mente

Ayahuasca modula elaborazione emotiva che agisce in 3 diverse aree del cervello:

- La neocorteccia: l'area responsabile della percezione sensoriale, la funzione motoria, linguaggio e pensiero cosciente. Esso ci permette di ragionare e di condurre i processi decisionali. Con l'uso del farmaco, questa zona diventa iperattiva.

- L'amigdala: la struttura partecipa alle memorie e regolazione emotiva, collegamento con strutture sensoriali. Vecchio anche associato con nuove esperienze di apprendimento che stanno arrivando, quindi non è sorprendente che il suo funzionamento è alterato quando ingerito l'ayahuasca.

- L'insula: è responsabile per il collegamento del impulsi emotivi decisionale.

Ayahuasca sembra che in queste strutture, apre nuove prospettive al di là della formazione precedente, interrompendo le precedenti memorie emozionali e ottenere nuovi. Ciò può causare le nuove connessioni sono stabilite e raggiungere idee ed esperienze che normalmente abbiamo diverse.

In breve, sembra che le informazioni che ci viene in mente è vissuto senza filtri o il pensiero critico, rendendo più aperto alla suggestione singolo consumatore.

effetti terapeutici

Charles Grob nel 1993 ha condotto il primo studio degli effetti della ayahuasca negli esseri umani attraverso il Progetto Hoasca.

Hanno confrontato gli adolescenti indigeni che hanno consumato ayahuasca forma sacramentale due volte al mese, con gli adolescenti urbani non prenderla.

Lo studio ha mostrato che il primo gruppo ha segnato fino a 7 volte meno rispetto agli altri disturbi da abuso di sostanze del gruppo, ansia, depressione, disturbi alimentari e disturbi da deficit di attenzione iperattività dell'immagine corporea.

Tuttavia, ciò può essere dovuto ad altre differenze e non essere una causa diretta dell'uso dell'ayahuasca.

In un altro studio, questa volta con ratti, è stato osservato che l'ayahuasca può avere effetti antidepressivi. attivazione neuronale e il livello di tossicità nei nuclei del rafe dorsale, amigdala e formazione dell'ippocampo è stata studiata.

Gli effetti riscontrati erano: aumento dell'attività neuronale serotoninergico in aree cerebrali, diminuzione ratti femmina locomozione sia all'aperto e labirinti e l'attivazione in un campo di prova nuoto forzato. Cioè, i ratti che avevano ricevuto ayahuasca nuotato molto più veloce.

In uno studio di Dominguez Clave et al., Ha fatto nel 2016, indica che v'è ampia evidenza che l'ayahuasca può essere utile per il trattamento della dipendenza, depressione e ansia, oltre a relativi disturbi del controllo degli impulsi e traumi.

Essi sostengono che sembra migliorare l'auto-accettazione di sé, esponendo il soggetto in modo sicuro alle proprie emozioni. Tuttavia, essi aggiungono che sono necessarie ulteriori ricerche in questo settore perché i risultati non sono del tutto conclusivi.

Molti altri autori difendono il ruolo terapeutico di ayahuasca nel risolvere traumi perché indicano che il farmaco favorisce l'assimilazione delle esperienze e l'accettazione di tutti i tipi di memorie.

Sembra che un complesso meccanismo porta alla memoria i ricordi traumatici, mentre l'individuo è sotto un bel stato soggettivo tranquillo, in modo che possa essere superata.

conclusione

E 'importante sottolineare che nessuna conclusione ancora noto in che misura gli effetti di questa sostanza venire e avere ancora sviluppare ulteriori ricerche.

Ayahuasca sembra che suscita molta curiosità nelle persone che vogliono sperimentare nuove sensazioni, aumentando il turismo nei luoghi in cui il suo uso è più diffuso e legalizzato.

Nel caso della Spagna, è legale importare / acquisizione di materiale che ayahuasca è preparata. Il problema sta nel DMT, una delle sostanze dell'ayahuasca è severamente vietato mercato.

In altri paesi in cui gli accordi sono disciplinate dal consumo internazionale di controllo degli stupefacenti è legale.

V'è anche una rete di organizzazioni, perché i consumatori di questa sostanza è il profitto, dando un senso religioso e spirituale.

Per questo motivo può essere normale per trovare documenti esaltando le qualità di ayahuasca, mentre altri hanno sottolineato i suoi effetti nocivi.

In breve, sono necessari ulteriori studi; E 'interessante continuare a valutare i possibili effetti terapeutici.

Che dire di altri effetti della ayahuasca sai?