Sarò un nonno

Prima di tali notizie, le reazioni e le emozioni di un uomo sono numerose e varie.

Poche settimane fa sono andato a cena con i miei tre figli di 18, 20 e 28, che è l'unico sposato. Nel bel mezzo della cena, mio ​​figlio di mezzo, mentre infilzato a Sorrento, mi dice:
Il vecchio, abbiamo notizie per voi.
'Lo so, questa cena è su di me, ma che non è nemmeno un News- risposto quasi un ringhio.
No, la notizia sta per essere sorridente nonno mi ha detto mia figlia più piccola.

Per me, lo giuro, Sorrentino mi soffocava, come se invece di mozzarella era pieno di chiodi e bulloni.
-¡¡¡Te assassino proprio qui, ya !!! - oggi rispose tenera, la formazione e la comprensione, ai problemi dei giovani in tutto il mondo.

Tutti risero, mentre ho messo viola e pressioni fino a 38 me fino a quando ho chiarito che questo era l'amata moglie di mio figlio maggiore, che aveva iniziato la sua gravidanza.

La notizia mi ha colpito e mi c'è voluto un po 'per respirare a forma di come un essere umano. Quando ho potuto recuperare, ho abbracciato il futuro padre, ho chiamato la madre, ho gli occhi strappare un po ', ho chiamato mia moglie, che già conoscevo, ho raffreddato le sorrentinos, ho Banque scherzi questi Brats criminali, la cena a pagamento, baciai di nuovo tutti e sono andato a casa.

Way, ricorda l'emozione e la paura che aveva provato la prima volta che ho sentito che stava per diventare padre. Mi ricordo in quel momento ho pensato, improvvisamente, che era finita la mia giovinezza, i miei giorni erranti, i miei tempi malati d'amore.

"Ovviamente, stava soffrendo un attacco acuto di viejazo abbastanza potente per piangere"

Poi, come un genitore, ho imparato che ho potuto solo sentire giovane, avventuroso e l'amore. Ma questo è molto diverso. Grandparenting vecchio brevetto ci dà nella vita, ci fa sentire vicino alla tarda età è come un passaporto per la vecchiaia. Ora che mi otterrebbe nonno, dicono che avevano lasciato la mia giovinezza, i miei giorni erranti, i miei momenti di amore.

Era felice e allo stesso tempo turbato con il titolo di "Nonno" con cui avevo salutato i miei figli. Ovviamente, stava soffrendo un attacco acuto di viejazo, abbastanza potente per andare da solo ad intensivo, strisciare sotto il letto e piangere.

Non si preoccupi "dolape" - è intervenuta il giorno dopo il mio amico Flaco Lorusso quando ha sentito la mia depressione partum pre. La più grande delusione, la disperazione più intensa non è uno di essere il nonno, ma quando ti rendi conto che stai a letto con una nonna. Ora che è dura!

Ci ho pensato e sono giunto alla conclusione che il Flaco, laureato presso la "Universidad de la Calle", aveva ragione. Pensate a condividere il talamo con una nonna è qualcosa che gli uomini in genere non si verificano a noi. Non perché non è logico e ragionevole, ma non stiamo semplicemente accadere.

Inoltre, nel mio caso, ero divorziata e scivolai di nuovo nelle reti di matrimonio, ma la mia cara moglie non era, amministrativamente parlando, la nonna di sangue del mio futuro nipote. Così ho potuto continuare a sentirsi giovani, avventuroso e l'amore. Questa deduzione mi ha reso felice e mi sono riconciliato. La gioia scomparve il giorno mia moglie, parlando al telefono con un amico, ha detto:
-Vos so che è strano condivisione di un letto con un ragazzo che è nonno. Giuro che mai avrei pensato. Credetemi sento come se non quello che so ...

Quando nasce nipote, io amerò e godere il meglio nonno, ma oggi, lo giuro, mi guardo allo specchio e mi sembrava premuroso ...

Articolo precedente A bambini dormono