Combatte fratelli. Consigli per evitare situazioni complicate

Come evitare lotte tra fratelli. Questi consigli vi aiuteranno a controllare situazioni quotidiane difficili.

"Non ho cominciato. Mi ha colpito per primo. " "Ha rovinato la mia PlayStation gioco. Ha sempre pasticciano con la mia roba. " "Perché lui può andare e io no? Non è giusto! "

Ha fatto queste denunce suona familiare? Se si dispone di due o più figli, sicuramente si sa quanto sia intenso e doloroso che può essere rivalità tra fratelli. "A volte i ragazzi discutono le più piccole cose, come chi sarà il primo rollerblade in fondo alla strada", dice Pat Weston, Coatesville, Pennsylvania, madre di quattro figli. Tuttavia, risolvere i conflitti è tutt'altro che irrilevante. Gli esperti dicono che la lotta tra fratelli influenzare l'autostima e l'autonomia dei bambini, armonia familiare modificare e influenzare il modo in cui scelgono i loro amici in futuro. Anche il modo in cui gli adulti affrontare i loro problemi può riflettere i conflitti che avevano con i suoi fratelli durante l'infanzia.

Non è facile per instillare l'amore e l'importanza dei valori come la condivisione e cooperando con gli altri quando si ha a che fare anche con sentimenti come la gelosia, la rabbia e l'aggressività. Se si vuole raggiungere l'equilibrio, provare i seguenti suggerimenti.

Cercare la fonte del problema

Spesso gli adulti sono coinvolti in un conflitto giusto quando la violenza esplode, "in modo da poter raramente determinare cosa ha causato la lotta", dice il consulente e scrittrice Elizabeth Crary, che vive a Seattle. L'arma bambino una sommossa da un atto ostile, come ad esempio colpire, forse solo sta rispondendo alle continue provocazioni di suo fratello. "Se i tuoi genitori a capire ciò che realmente accade, potrebbe aiutare sia i bambini", spiega

Guardare i nostri figli ci dà molte opportunità di incoraggiare un comportamento positivo che noi consideriamo, per esempio, lodarli quando prestano i loro giocattoli a uno dei suoi fratelli.

Rispettare i loro sentimenti

Quando i bambini sono arrabbiati, rabbia impedisce correttamente le informazioni di processo. Crary consiglia attendere che si calmi, e poi insegnare loro a rilassarsi controllo della respirazione o stringere la mano o il corpo a "scrollarsi di dosso la rabbia." Una volta che le acque sono tornate alla normalità, cercare i bambini di identificare ed esprimere le proprie emozioni, permettendo loro di capire il punto di vista del principio otro.Al possono avere al canale loro un po ', soprattutto se sono piccoli. Ad esempio, se uno di loro è arrabbiato perché la sorella non paga le tue cose o perché vi permetterà di trascorrere molto tempo il vostro bambino, fargli vedere che a capire il vostro stato d'animo. Quando i bambini sanno che i loro sentimenti sono presi in considerazione, tendono a mostrare una maggiore empatia verso gli altri.

imporre regole

Sulle pareti della cucina e Eric Di Miceli Sabrina a Redding, Connecticut, sono le immagini incollate dei loro figli il cui tema è come andare d'accordo. Con tre bambini sotto i sei anni, imporre linee guida per mantenere l'armonia non erano facili. Si richiede tempo e pazienza, ma le regole accorciare combattimento.

"I bambini apprezzano che puntano a regole e limiti, perché sanno che è l'unico modo per risolvere i conflitti", dice Hildy Ross, uno psicologo presso l'Università di Waterloo, Ontario. Ross ha scoperto che nella metà dei casi i genitori non rispettano le regole che impongono. Inoltre, gli atti aggressivi dei ragazzi attirano più attenzione si scherzi innocenti come prendere un giocattolo che non è il suo aspetto. "Ma i beni ei diritti individuali sono importanti per i bambini come rispettare le regole", aggiunge.

Rispettare i possedimenti e spazio personale di ogni persona è il modo migliore per evitare scontri. Se si vuole eliminare l'attrito, determinare chiaramente il tempo ogni bambino che corrisponde a guardare la TV o giocare sul computer, per esempio.

Dicano. Lasciate che i bambini si trovano la soluzione ai loro conflitti. Quando sorge una lotta, cercare di determinare ciò che ha motivato. Poi chiedi a ogni bambino di ripetere il punto di vista dell'altro, per promuovere la comprensione tra di loro. Alla fine, essi possono contribuire con idee per cercare di raggiungere una soluzione.

Grazie a questo metodo, i bambini Di Miceli ha deciso di vedere Sesame Street in televisione famiglia. Quindi, se Chase, la maggiore, si annoiava, poteva vedere i suoi altri programmi televisivi. L'uso del computer è anche limitato a una pianificazione. Chase usa la mattina, mentre Grayson, quattro anni, ha giocato con lei nel pomeriggio. "I ragazzi sono considerati, CREA-tive e condiscendente quando prendono parte a risolvere i loro problemi", spiega Ross.

insegnare giochi

La mamma di solito toccarlo risolvere le controversie, ma secondo uno studio, l'influenza del padre ha molto più peso quando si tratta di collaborare. "Il papà insegna al bambino a condividere e, a turno, lo sta inculcando uno stile di interazione che incentiva la cooperazione", dice Brenda Volling, uno psicologo presso l'Università del Michigan. giochi di famiglia sono una grande opportunità per i genitori di inculcare nella loro cooperazione bambini. Organizzare giochi in cui ogni bambino scegliere di rappresentare un personaggio, come un poliziotto o un vigile del fuoco.

I ragazzi cercano naturalmente la vicinanza e l'amore per la famiglia. Quando si conosce il valore della cooperazione, questa qualità si estende ad altri aspetti della sua vita e ha attirato l'amicizia di altri ragazzi. "Insegnare ai nostri figli a esprimere i loro sentimenti, al compromesso e per divertirsi con i suoi fratelli è un dono per la vita", dice Volling.

Si può essere sicuri che questi legami fraterni accompagnano i loro figli per sempre.

Articolo precedente La legge di Murphy Nuovo