Bye per pidocchi

Quali trattamenti e prodotti utilizzati per battere i pidocchi?

Arriva l'inizio delle lezioni e con loro una preoccupazione tipica delle madri: i pidocchi. Questi insetti ematofagi, misura 2 a 4 mm di lunghezza, sfruttando il calore e l'alta contatto tra i bambini in sovraccarico scuola arrampicata.

I bambini tra i 3 ei 12 anni sono le principali vittime, in particolare le ragazze. La forma usuale di trasmissione è di testa diretto contatto con la testa, ma potrebbe essere anche attraverso i vestiti, pettine e altri uso personale contaminata.

Anche se non saltare o volare, sono molto agili: possono viaggiare circa 23 centimetri al minuto, di sopravvivere fino a 36 ore in acqua e vivere due giorni di riposo il cuoio capelluto. Né sanno delle barriere socio-economiche e culturali.

I pidocchi può essere combattuta dai prodotti venduti sotto il nome generico pediculicides, in forme diverse: lozioni, shampoo o mousse. Sono generalmente contatore, ma è preferibile fare una visita dal medico per scoprire che cosa è appropriato per il vostro bambino. Poi più comunemente utilizzati farmaci e trattamenti consigliati dalla Società Argentina di Pediatria.

trattamenti comuni

- permetrina: Utilizzato per 1% o 2,5% in crema di risciacquo. Essi vengono applicati sui capelli asciutti per 10 minuti e poi risciacquate con acqua. Si consiglia di ripetere l'applicazione di una settimana più tardi. Essi possono essere utilizzati con i figli piccoli.

- Organosclorados: l'unico composto utilizzato è 1% lindano shampoo o lozione. Dovrebbe essere applicato sui capelli asciutti per 10 minuti e poi lavare. Questo liquido non deve essere usato nei bambini o in pazienti con disturbi del sistema nervoso o lesioni della pelle.

- organofosfati: Macchine malathion lozione 0,5%. È applicato per 8 a 12 ore e poi lavare. Questo farmaco è il più efficace di tutti noti, ma può essere molto tossica se non adeguatamente monitorato, quindi il suo uso nei bambini sotto i due anni non è raccomandato.

- Cuasia: La cuasia amaro viene estratto da un arbusto che cresce nel nord dell'Argentina. Mescolato con alcool macerazione poche ore e poi il liquido ottenuto nei capelli per 30 minuti per essere collocato; Infine, lavare la testa.

Articolo successivo Come si fa a dire di no?