Analisi Notizie: relazione sulle bevande energetiche

Ci sono così tanti possibili conseguenze sconosciute derivanti dalla caffeina e altri integratori, alcuni dei quali non sono regolati, credo che i rischi superano i benefici.

- Meridan Zerner, dietista registrato, Cooper Clinic, Dallas, Texas

Le promesse di maggiore energia e una migliore concentrazione continuano a stimolare un aumento delle vendite di bevande energetiche, che vengono venduti in tutto il mondo da negozi di generi alimentari ai bar di quartiere e palestre. Sempre più spesso, tuttavia, gli operatori sanitari stanno dando avvertimenti su questi prodotti e le loro possibili effetti negativi, in particolare sui giovani.

reclami

Un recente studio ha indicato un possibile svantaggio di bevande energetiche. In "Il Rapporto DAWN", pubblicato il 10 gennaio 2013, l'abuso di sostanze federale e Mental Health Services Administration ha trovato un raddoppio in cinque anni il numero di visite di pronto soccorso correlate a bevande energetiche, da 10.068 nel 2007 a 20.783 nel 2011. maggior parte dei casi hanno coinvolto soggetti di età compresa tra i 18 ei 39 anni tra.

I produttori di bevande energetiche popolari hanno respinto i risultati descritti nel rapporto del Warning Network Drug Abuse. I professionisti della salute sollecitano cautela quando si utilizza bevande energetiche, tuttavia, soprattutto se si considera la possibilità di combinazione con altre sostanze pericolose o di consumo in condizioni estreme.

Secondo il "Rapporto DAWN," il 58 per cento delle visite al pronto soccorso nel 2011 sono stati correlati al consumo di bevande energetiche da solo, mentre il 42 per cento bevande energetiche coinvolto combinati con l'alcol, farmaci e stimolanti sistema nervoso centrale o droghe illecite.

Bevande energetiche comprendono marchi come Red Bull e Monster, che hanno un'alta percentuale di caffeina ed è commercializzata come un modo per aumentare l'energia. Queste bevande differiscono da bevande sportive come Gatorade e Powerade, il cui principale ingredienti carboidrati ed elettroliti e sono progettati per fornire il carburante per i muscoli e per aiutare a mantenere il corpo idratato. La maggior parte delle bevande sportive non contengono caffeina, anche se un Powerade, Powerade Fuel +, prodotto fa.

Gli operatori sanitari sono interessati non solo dalle elevate quantità di caffeina, ma anche da additivi comuni, come la taurina, guaranà, creatina e integratori a base di erbe. Tali additivi possono contenere caffeina o migliorare gli effetti della caffeina, e la maggior parte non sono regolate.

Foglio informazioni nutrizionali e sulla salute sul bevande energetiche pubblicati nel 2007 dalla University of California Division di Agricoltura e risorse naturali indicano che la caffeina nella maggior parte delle bevande energetiche varia da 72 mg a 150 mg per i contenitori con 8 oz per 12 oz. In maggiore informazioni in foglio da imballaggio indica che possono contenere due o tre porzioni e aumentare il livello di caffeina a 294 mg per l'intero contenitore. I più piccoli, chiamati i colpi, le bevande possono anche avere alte concentrazioni di caffeina.

La Food and Drug Administration ha riportato nel mese di novembre 2012, che in un periodo di quattro anni aveva ricevuto segnalazioni di 13 morti, citando il possibile ruolo di scatti su 5-Hour Energy. Nel mese di ottobre 2012, l'Agenzia ha ricevuto cinque segnalazioni di decessi in cui è citato il consumo di Monster Energy. Questi rapporti, tuttavia, non significa che ci sia un rapporto diretto tra le bevande, e la morte.

Le bevande sportive non sono bevande energetiche

Come un nutrizionista, Meridan Zerner invita i consumatori a imparare ciò che stanno consumando. "Penso che sia importante fare una chiara distinzione tra bevande sportive e bevande energetiche", ha detto.

Zerner, un dietista registrato presso la Clinica Cooper a Dallas, non è d'accordo con il termine "energia" per descrivere le bevande scatola o in bottiglia che dovrebbero aumentare la tua energia attraverso la caffeina.

Tutta l'energia, ha detto, proviene dai carboidrati. La caffeina non solo non fornisce energia reale, ma può anche influenzare negativamente il sonno diminuendo l'energia.

Gli ingredienti principali di bevande sportive come Gatorade, sono basse concentrazioni di carboidrati ed elettroliti. I carboidrati sono sostanze come glucosio, polimeri di glucosio, saccarosio e fruttosio. Elettroliti includono sodio, potassio e magnesio.

I carboidrati si nutrono i muscoli mentre gli elettroliti persi sostituzione minerali attraverso il sudore.

L'ingrediente principale nella maggior parte delle bevande energetiche, tuttavia, è la caffeina, che colpisce il sistema nervoso centrale, dire al vostro cervello che mantiene il corpo ad un ritmo elevato.

replicazione

I produttori di molte di queste bevande energetiche hanno insistito sul fatto che non v'è alcuna prova che le loro bevande sono responsabili di lesioni o decessi.

In un comunicato stampa del 16 gennaio 2013, l'American Beverage Association ha detto che i risultati del "Rapporto DAWN" indicano che meno di due centesimi di 1 per cento dei circa 136 milioni di visite al pronto soccorso ogni anno sono presumibilmente legato a bevande energetiche.

Mostro Beverage Corp., produttore di Monster Energy, ha detto in una dichiarazione che "Il rapporto DAWN" è "molto fuorviante" e non prova che le bevande non sono sicuri.

"Ogni connessione causale tra il consumo di bevande energetiche e visite di pronto soccorso sono stati sostanzialmente indebolita dall'esistenza di altri fattori più probabile che sia stato responsabile per i problemi di salute dei pazienti, come quello farmaceutico, alcol o droghe illegali" dice la nota.

Inoltre ha dichiarato che il rapporto non riflette la quantità di visite al pronto soccorso sono stati il ​​risultato di un eccessivo consumo di caffè e come si confronta con il consumo di bevande energetiche.

L'American Beverage Association, che rappresenta i produttori di bevande analcoliche, ha detto che non v'è alcun modo di sapere tutte le fonti di caffeina ingeriti dai pazienti al pronto soccorso.

L'associazione ha anche criticato il rapporto confrontando la quantità di caffeina nelle bevande energetiche per una tazza di caffè 5 once. La relazione afferma che 5 once di caffè contiene tipicamente circa 100 mg di caffeina, mentre la quantità di caffeina nelle bevande energetiche può variare da 80 mg a 500 mg.

"Tazze di caffè tipici contengono almeno 8 once", dice la nota dell'associazione. "Inoltre, la maggior parte delle principali bevande energetiche contengono circa la metà della caffeina di una tazza di dimensioni simili di un caffè da un negozio di caffè."

Lo sguardo degli operatori sanitari

Dr. Jane Sadler, un medico di famiglia al Baylor Medical Center in Nord Garland a Garland, Texas, ha detto che il problema con bevande energetiche è spesso consumato in forme altamente concentrati, in brevi periodi di tempo e modi non previsti dal produttore.

Sadler, la cui laurea è in esercizio la tecnologia, ha detto di aver visto molti pazienti, spesso giovani, persone sane e atletici, con sintomi come dolore toracico o pressione alta dopo aver usato spesso bevande energetiche con altri depressivi, come stimolanti o alcool. Un poco più che ventenne, ha detto, aveva consumato diverse bevande alcoliche prima di andare a casa a lavorare sul computer e bere diverse bevande energetiche e colpi.

"Un problema è che queste bevande energetiche sono consumate così in fretta, spesso a stomaco vuoto, che agiscono come un bolo", ha detto Sadler, riferendosi al consumo di una grande quantità di una data sostanza medica in un breve periodo il tempo per produrre un effetto massimo. Questo può influenzare il cervello e il corpo, ha detto.

In casi estremi, convulsioni e persino attacchi di cuore sono stati attribuiti al consumo di grandi quantità di caffeina.

"La gente deve ricordare che quando si esercita spesso il cuore è arrivato al limite," ha detto. "Quando si mettono i prodotti chimici anche lo stress il cuore e il corpo, i risultati possono essere imprevedibili."

"Le persone non devono essere in esercizio a subire gli effetti negativi", ha detto Sadler. Ha ricordato il trattamento di un giovane che era stato bloccato nel traffico in una macchina senza aria condizionata nel calore del Texas, con 100 gradi soffocante. Aveva consumato diverse bevande energetiche per cercare di battere il caldo.

Meridan Zerner, un dietista registrato presso la Clinica Cooper a Dallas, ha detto che il problema principale con bevande energetiche è che "molti di loro hanno una grande dose di caffeina". Cooper Clinic raccomanda che gli adulti consumano meno di 200 mg di caffeina al giorno.

"Guardando il rapporto specifico, un certo numero di persone che si recano al pronto soccorso sono i giovani uomini e dati riguardanti il ​​livello di assicurazione per giovani caffeina", ha detto Zerner.

"Ci sono così tanti possibili conseguenze sconosciute derivanti dalla caffeina e altri integratori, alcuni dei quali non sono regolati, credo che i rischi superano i benefici", ha detto.